Crea sito

Tartellette con gelatina di fragole fresche

Le Tartellette con gelatina di fragole fresche sono dei deliziosi dolcetti in cui, un guscio di croccante frolla al cacao, racchiude un ripieno costituito da uno strato di profumata gelatina alle fragole fresche e un cremoso strato di irresistibile ganache al cioccolato fondente, il tutto rifinito da ganache montata e fragole fresche a pezzetti.

Tartellette con gelatina di fragole fresche

Tartellette con gelatina di fragole fresche


Ingredienti per 10 tartellette da 10 cm di diametro

per la pasta frolla al cacao

  • 250 g di farina
  • 1 uovo medio
  • 60 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro
  • 60 g di cacao amaro

per la ganache al cioccolato

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di panna fresca

per la gelatina di fragole

  • 100 g di zucchero semolato
  • 17 g di gelatina o colla di pesce
  • 500 g di fragole

Tartellette con gelatina di fragole fresche

 

Per preparare le Tartellette con gelatina di fragole fresche incominciare con il preparare la frolla al cacao seguendo il procedimento dettagliato cliccando qui Pasta frolla al cacao.

Preparare la gelatina di fragole: mettere in ammollo la colla di pesce in abbondante acqua fredda. Nel frattempo lavate e pulite 400 g di fragole, e frullarle con lo zucchero semolato. Cuocere il ricavato in una casseruola per 5 minuti, togliere dal fuoco e unire la gelatina strizzata e farla sciogliere mescolando bene. Mettere da parte.

 

Tartellette con gelatina di fragole fresche

Pasta frolla al cacao 2Dopo il riposo in frigorifero, stendere la pasta sul piano leggermente infarinato, allo spessore di 3 mm e rivestire gli stampi per tartellette da 10 cm di diametro, imburrati ed infarinati, eliminando la pasta in eccesso con un coltellino affilato lungo i bordi.

Bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta.

 

TartelletteFormare dei dischetti con la carta da forno, bagnateli e strizzateli e rivestire il fondo di ciascuna tartelletta.

 

 

 

 

Tartellette 1Versare al centro di ogni tartelletta dei fagioli secchi e infornare, in forno già caldo, a 180°C per 20 minuti. Eliminare quindi i fagioli e la carta da forno e continuare la cottura per altri 5 minuti.

Fare raffreddare le tartellette quindi sformatele.

Riempire le tartellette con la gelatina di fragole fino a metà quindi riporre in frigorifero per 1 ora.

Preparare la ganache al cioccolato: sciogliere il cioccolato fondente insieme con la panna a bagnomaria quindi lasciarlo raffreddare mescolando di tanto in tanto.

Riprendere le tartellette dal frigo e versarvi due cucchiai di ganache al cioccolato sulla gelatina e rimettere nuovamente in frigorifero le tartellette per circa 1 ora.

Montare a spuma, con le fruste elettriche, la ganache avanzata. Trasferirla poi in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella o liscio di circa mezzo cm di diametro e spremerla sulle tartellette formando una grata.

Decorare quindi con le fragole rimaste, tagliate a pezzetti, e con una spolverata di zucchero a velo.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Tartellette con gelatina di fragole fresche


 

(Visited 45 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.