Crea sito

Succo di pera fatto in casa

Il Succo di pera fatto in casa è davvero molto buono. Lo preparo da anni, ormai, assieme alle mie Pere sciroppate e alla Confettura di pere, perché i miei alberelli sono sempre molto generosi. Non potendo consumare tutta questa frutta, anche perchè in questo periodo ci sono tante bontà da gustare, ricorro alla mia buona abitudine di fare le conserve per l’inverno. Cerco sempre di non sprecare nulla e di conservare le produzioni biologiche del mio terreno. Per la realizzazione di questa ricetta, si possono utilizzare tutte le varietà di pere, l’importante che siano senza ammaccatture e mature al punto giusto. Ma andiamo a vedere insieme come preparare questo buonissimo e facilissimo Succo di pera fatto in casa.

succo di pera
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Pere già mondate 1 kg
  • Zucchero 250-300 g
  • Acqua 1 l

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione del Succo di pera fatto in casa. Togliere il picciuolo alle pere e sbucciarle. Eliminare il torsolo e i filamenti duri che vanno dai semi all’attaccatura del picciulo. Lavare la frutta e ridurla a pezzettoni.

  2. Mettere sul fuoco una pentola di acciaio inox con l’acqua e la quantità di zucchero a seconda dei propri gusti. Per me vanno bene 250 g di zucchero, ma per i gusti di mio marito, che lo preferisce più dolce, ce ne vogliono 300 g.

  3. Portare ad ebollizione, mescolando ogni tanto, fino a quando tutto lo zucchero si sarà sciolto completamente. A questo punto aggiungere la frutta, far riprendere il bollore e cuocere per 5 minuti, schiumando se necessario.

  4. Togliere la pentola dal fuoco e, aiutandosi con una schiumarola, mettere la frutta in un frullatore o in un robot e azionare, fino a quando non sarà diventata una purea. Non dovranno esserci pezzetti di frutta, quindi controllare ed, eventualmente, azionare di nuovo il frullatore.

  5. Mettere la purea nello sciroppo di cottura e mescolare bene. Versare ancora caldo nei vasetti di vetro, precedentemente sterilizzati assieme ai coperchi. Chiudere bene e mettere i barattoli con il succo di frutta dentro una pentola che possa contenerli, sistemando uno strofinaccio dentro, in modo che non possano rompersi, urtando tra di loro.

  6. Coprire con acqua fino a 5 cm dal barattolo più alto e lasciare sterilizzare per 30 minuti, contando dal primo bollore. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare completamente l’acqua prima di togliere i vasi. Una volta tolti, asciugarli e riporli in luogo fresco e asciutto.

    Il Succo di pera fatto in casa è pronto!

CONSIGLI

Il succo di frutta si conserva per tantissimo tempo. Una volta aperto un barattolo, conservare in frigo e consumare entro 3 giorni.

A proprio piacere può essere aggiunto ilsucco di 1 limone in fase di cottura della frutta.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. 

GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.