Crostata con pesche caramellate e crema

crostata con pesche caramellate e crema

La Crostata con pesche caramellate e crema è un dolce favoloso, adatto per qualsiasi occasione. Lo si può consumare per la colazione, la merenda o per il pranzo domenicale. Una golosità davvero irresistibile. Un friabile guscio di frolla che accoglie della deliziosa frutta di stagione caramellata, profumata con cannella. Il tutto, viene, poi, ricoperto da una soffice crema, che rende lo un dolce speciale. Non vi dico a casa quanto è durata. E’ piaciuta davvero a tutti. Volete sapere come realizzarla? Seguitemi in cucina e la prepareremo insieme.

Potete anche leggere:

crostata con pesche caramellate e crema fetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per la Crostata con pesche caramellate e crema

Per la frolla:

200 g farina 00
100 g burro
75 g zucchero
1 uovo
1 tuorlo

Per la crema:

250 ml latte
65 g zucchero
2 tuorli
scorza di limone
10 g farina 00

Per le pesche caramellate

3 pesche gialle
70 g zucchero
1 pizzico cannella in polvere
40 g burro

461,08 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 461,08 (Kcal)
  • Carboidrati 58,51 (g) di cui Zuccheri 44,88 (g)
  • Proteine 6,34 (g)
  • Grassi 24,14 (g) di cui saturi 14,88 (g)di cui insaturi 9,14 (g)
  • Fibre 1,38 (g)
  • Sodio 17,21 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa serve per la Crostata con pesche caramellate e crema

Preparazione della Crostata con pesche caramellate e crema

Sbucciare le pesche gialle aiutandosi con un coltellino. Se le pesche sono mature, si sbucceranno facilmente, altrimenti, metterle ammollo per alcuni minuti in acqua molto calda.

Eliminare il nocciolo, ridurle a cubetti e metterle assieme allo zucchero, al burro e alla cannella in un padellino.

Fare cuocere a fuoco moderato, mescolando spesso, fino a quando la maggior parte del liquido si asciugherà e le pesche risulteranno caramellate. Lasciare raffreddare.

Dedicarsi, ora, alla preparazione della crema. In un tegamino versare il latte. Aggiungere la buccia di limone e portare quasi a bollore.

Lavorare i tuorli con lo zucchero dentro una ciotolina con delle fruste elettriche, fino a farli diventare chiari e spumosi.

Unire la farina a poco a poco, e mescolare bene. Aggiungere il composto al latte bollente e mescolare velocemente. 

La crema non dovrà addensarsi molto. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare con pellicola a contatto.

Su di una spianatoia, mettere la farina 00 e aggiungere lo zucchero. Mescolare bene questi due ingredienti e formare una fontana al centro.

Aggiungere il burro morbido tagliato a pezzetti, l’uovo intero e il tuorlo, dopo averli sbattuti un po’ con la forchetta.

Lavorare con le mani velocemente, fino ad ottenere un panetto liscio. Avvolgere la frolla con della pellicola alimentare e riporre in frigo per circa una trenta minuti.

Passato il tempo, prendere il panetto dal frigo, tagliarne un pezzetto e metterlo da parte, sempre avvolto da pellicola. Questo servirà per decorare la parte superiore della crostata.

Mettere il panetto di frolla tra due fogli di carta forno e stenderlo, aiutandosi col mattarello, fino a formare un disco che andrà a ricoprire il fondo e i bordi della teglia.

Potrebbe essere utile utilizzare una teglia con fondo removibile, in modo da facilitare l’estrazione del dolce una volta cotto, altrimenti creare una croce con due strisce di carta forno e posizionarla sul fondo della teglia.

Situare le pesche caramellate dentro il guscio di frolla e coprire con la crema, livellandola bene.

Con la frolla messa da parte prima, fare le decorazioni sula superficie a proprio piacimento.

Infornare in forno già scaldato in precedenza a 175°, per circa 40 minuti, quindi, a cottura completa, tirare fuori il dolce dal forno e lasciarlo raffreddare, prima di toglierlo dalla teglia.

Spolverare con zucchero a velo. La Crostata con pesche caramellate e crema è pronta. Buona degustazione! Buona degustazione!

I consigli di Annamaria

Per altri Dolci cliccare Qui.

Vi invito ad iscrivervi al mio CANALE YOU TUBE e di attivare le notifiche, per essere informati della pubblicazione delle mie video ricette.
Se volete diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me, cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.
Annamaria tra forno e fornelli è anche su Instagram Pinterest Twitter, seguitemi numerosi.
Potete abilitare le NOTIFICHE PUSH, per ricevere gratis le mie ricette sul vostro smartphone. Il modulo per aderire si trova in alto a destra.
GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.