Crea sito

Fagottini morbidi con wurstel e provola piccante

Fagottini morbidi con wurstel e provola piccante. Dei morbidi lievitati, che racchiudono dentro un gustoso e ricco ripieno di wurstel e provolone piccante a cubetti. Ottimi come merenda per i bambini o da portare al mare, ad una scampagnata o ad una gita fuori porta, questi soffici bocconcini, sono certa che piaceranno a tutti. Potete guardare il mio video su YOUTUBE su come realizzare i FAGOTTINI MORBIDI CON WURSTEL E PROVOLA PICCANTE . Se volete prepararli insieme a me, allora entrate nella mia cucina, oggi facciamo insieme i Fagottini con wurstel e provola piccante.

vfagottini con wurstel e provola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti i Fagottini morbidi con wurstel e provola piccante

Per l’impasto:

  • 350 gfarina 00
  • 120 mllatte
  • 1uova
  • 35 gburro (oppure 1,5 cucchiai di olio)
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiainosale
  • 8 glievito di birra compresso

Per il ripieno:

  • 200 gwurstel
  • 200 gprovolone piccante

Per la superficie:

  • 1uova
  • q.b.semi di papavero

Cosa serve per i Fagottini morbidi con wurstel e provola piccante

  • 1 Planetaria
  • 1 Ciotola
  • 1 Mattarello
  • 1 Teglia – antiaderente

Preparazione dei Fagottini morbidi con wurstel e provola piccante

  1. Per la preparazione dei Fagottini morbidi con wurstel e provola piccante, per prima cosa si deve fare l’impasto, che può essere realizzato sia con la planetaria, che a mano. Io ho scelto la prima opzione.

  2. Nella ciotola dell’impastatrice, mettere la farina, il latte tiepido, l’uovo, il sale, lo zucchero, il burro a temperatura ambiente oppure l’olio, se avete scelto di mettere quest’ultimo e lasciare impastare.

  3. Aggiungere il lievito sbriciolato. Continuare ad impastare, fino a quando l’impasto si sarà incordato, si sarà, cioè, avvolto nel gancio della planetaria. Tirarlo fuori e metterlo a lievitare in una ciotola unta di olio.

  4. Coprire con un’altra ciotola capovolta, con una bacinella o semplicemente con della pellicola alimentare. Questo per evitare che si formi una crosta secca che darebbe fastidio al sollevamento del panetto. Aspettare che il lievitato raddoppi il suo volume.

  5. Mettere l’impasto lievitato su un piano appena unto di olio e stenderlo con il mattarello in modo da ottenere una sfoglia rettangolare, abbastanza sottile. Eventualmente, dividere il panetto in modo da essere più facilitati nello stendere la sfoglia.

  6. Stendere formando un quadrato o un rettangolo di un paio di millimetri e spennellare con un po’ di olio. Situarvi sopra i wurstel e il provolone piccante, precedentemente tagliati a cubetti (le quantità del condimento sono indicative, se ne possono mettere di più o di meno in base ai propri gusti).

  7. Arrotolare e formare un cilindro. Tagliare a porzioni e cercare di richiudere un po’ i lati, in modo che il condimento rimanga all’interno. Tagliare dei pezzi di circa 12 cm di lunghezza e, man mano, poggiarli su una teglia antiaderente, distanziandoli tra loro, in considerazione del fatto che devono lievitare ancora.

  8. Coprire con un telo o mettere la teglia dentro il forno spento e lasciare lievitare ancora per circa 30 minuti. A lievitazione avvenuta, spennellare la superficie di ogni fagottino con wurstel e provolone piccante con un uovo sbattuto.

  9. Spargere sopra dei semi di papavero nero oppure del sesamo, a seconda dei gusti di ognuno. Infornare in forno già caldo a 180-200° per 20-25 minuti, considerando che temperature e tempi sono indicativi, in quanto i termostati dei forni variano, non essendo di precisione.

  10. I Fagottini con wurstel e provola piccante sono pronti! Si possono consumare caldi, tiepidi o freddi, oppure possono essere congelati e, al momento dell’utilizzo, metterli per 30 secondi dentro il microonde o per 5 minuti nel forno tradizionale. Ritorneranno morbidi come appena sfornati.

  11. Buon appetito!

I consigli di Annamaria

Potete anche leggere: Panini con wurstel sofficissimi Panini paurosi per Halloween Panino pizza con hamburger

Per altri lievitati cliccare Qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.