BACCALA’ SCALDATO

Il baccala’ scaldato è un ottimo secondo a base di pesce, una delle mie pietanze preferite.
Non so voi, ma per me dicembre significa Natale e Natale significa anche baccalà!
C’è chi lo fa fritto, chi in padella e chi scaldato! Io adoro il baccalà scaldato e condito con olio e prezzemolo.
Un secondo leggero, gustoso, buonissimo! Lo mangerei sempre!
Per questa ricetta va utilizzato il baccalà fresco, o in alternativa, se si compra il baccalà sotto sale va precedentemente dissalato per il tempo necessario.
Una ricetta veloce e semplicissima da preparare, che non richiede particolare impegno né tempo.
Perfetta per le feste natalizie, oppure ogni qual volta si ha voglia di mangiare qualcosa di sano e allo stesso tempo gustosissimo!
Preparatelo anche voi e fatemi sapere che ne pensate, io lo adoro!
Taggatemi nelle vostre foto di facebook e instagram e sarò ben felice di repostarvi!

Per non perdervi nessuna novità seguitemi anche sulla mia pagina facebook FIT A MODO MIO e sulla pagina instagram fitamodomio. Vi aspetto!!

BACCALA' SCALDATO
BACCALA’ SCALDATO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER IL BACCALA’ SCALDATO

600 g baccalà
1 filo olio extravergine d’oliva
1/2 spicchio aglio
q.b. prezzemolo

COSA OCCORRE PER PREPARARE IL BACCALA’

1 Pentola
1 Vassoio

Passaggi

PREPARAZIONE DEL BACCALA’ SCALDATO

Riempire di acqua fredda una pentola dai bordi alti e immergere il pezzo di baccalà (già dissalato).
Non appena inizia a bollire aspettare il tempo di 5-6 bolli e scolare.

Riporre il baccalà, intero o a pezzi, in un piatto da portata, condire con un filo di olio evo, prezzemolo tritato e se piace qualche pezzetto di aglio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.