SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI

Il salmone gratinato con pistacchi è un secondo di pesce sano, gustoso e leggero, preparato senza olio e cotto in padella con coperchio.
E’ facile e veloce da preparare, e anche i tempi di cottura sono ridotti. In 15 minuti sarà pronto in tavola.
Rimane morbido, sugoso, non è per nulla secco.
La cottura in padella con coperchio consente di non mettere olio, è importante non girarlo per non rischiare di romperlo, ma si cuocerà uniformemente grazie ai vapori sprigionati e “bloccati” dal coperchio.
Se si vuole si può aggiungere anche un pizzico di sale, ma io ho evitato perché il salmone mi piace gustarlo al naturale.
E’ perfetto anche per una cena o un pranzo in famiglia, come secondo di pesce della domenica, ma è perfetto anche per coccolarsi quando si mangia da soli!
Io l’ho adorato e lo preparerò sicuramente di nuovo!
Fatemi sapere anche voi che ne pensate!
Preparatelo e taggatemi nelle vostro foto di facebook e instagram e vi reposterò con piacere!

Per non perdervi nessuna novità seguitemi anche sulla mia pagina facebook FIT A MODO MIO e sulla pagina instagram fitamodomio. Vi aspetto!!

SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI
SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER IL SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI

2 fette salmone
1/2 spicchio aglio
q.b. pane grattugiato
q.b. prezzemolo
q.b. granella di pistacchi

Strumenti

COSA OCCORRE PER PREPARARE IL SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI

1 Padella
1 Coperchio

Passaggi

COME PREPARARE IL SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI

Riporre le fette di salmone in una padella, e condirle con prezzemolo tritato, pezzetti di aglio, una spolverata di pane grattugiato e di granella di pistacchi.

Cuocere a fiamma medio bassa con coperchio per circa 15 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura.
Non girare le fette di salmone per non rischiare si rompano in cottura.
Se necessario, togliere il coperchio verso la fine per far evaporare l’acqua rilasciata dal salmone.

Una volta cotto togliere il salmone dalla pentola con una paletta.
Se si vuole si può condire con un filo di olio a crudo, ma personalmente non ho trovato necessario farlo perché il salmone con questo metodo di cottura rimane morbido e per nulla secco.

SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI
SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI

SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI
SALMONE GRATINATO CON PISTACCHI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.