Riso venere zucchine e gamberetti

Riso venere zucchine e gamberetti

Riso venere zucchine e gamberetti, un primo piatto fresco e leggero. Un primo piatto da servire anche freddo, delizioso, facile e molto versatile. Una deliziosa variante alla classica insalata di riso. Ottimo da servire durante le cene in estate o da portare in ufficio per la pausa pranzo. Il riso venere è perfetto anche in inverno ma preferisco utilizzare le verdure di stagione in cucina, quindi scelgo di abbinarlo alle zucchine o magari in abbinamento con le cozze e i pomodorini. L’abbinamento zucchine e gamberetti è un classico della tradizione italiana, un sugo delicato che piace anche ai bambini. Io ho utilizzato pochi ingredienti, ma buoni. E’ una ricetta light e adatta anche a chi soffre di celiachia. Per servire in tavola questo riso venere zucchine e gamberetti bastano meno diventi minuti. Provatelo e fatemi sapere.

Scopriamo insieme la ricetta, del riso venere zucchine e gamberetti, un primo piatto naturale e gluten free:
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il riso venere

Ingredienti

  • 400 griso venere
  • 200 gGamberetti (già sgusciati)
  • 2Zucchine (tipo verde, lungo)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio di oliva
  • Sale
  • 1La buccia di un limone
  • q.b.Erba cipollina

Preparazione

Preparazione riso venere

  1. Sciacquate il riso venere sotto l’acqua corrente e cuocetelo in abbondante acqua salata per il tempo necessario (circa 18 minuti). Scolatelo al dente. Mentre il riso cuoce, prepariamo il condimento.  

  2. Prepariamo i gamberi: sciacquiamoli con acqua fredda, sgusciamoli, eliminiamo la testa e il filetto nero. Condiamoli con olio di oliva, un pizzico di sale e la buccia di mezzo limone grattugiata.

  3. Passiamo alle zucchine: laviamole e con l’aiuto di una grattugia con i fori larghi, grattugiamola. In una padella con un filo di olio extra vergine, facciamo rosolare un spicchio di aglio e uniamo la zucchina. Facciamo cuocere in modo che la zucchina risulti croccante. (circa 10 minuti)

  4. A cottura ultimata, scolate il riso venere ( al dente, mi raccomando) e unitelo alla padella con le zucchine. Fate insaporire per qualche minuto, regolate di sale e unite i gamberi. a fuco spento.

  5. Mescolate bene e coprite il riso con il coperchio. Se volete, aggiungete dell’erba cipollina fresca per decorare il piatto prima di servirlo.

  6. Decidete voi se servire il riso venere zucchine e gamberetti caldo o freddo. Buon appetito. Barbara

Consigli utili

Questa ricetta è perfetta sia calda che fredda e, tenuta in frigorifero, è buonissima anche il giorno dopo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Fantasia in Cucina

La mia passione per la cucina e il buon cibo è nata grazie al mio lavoro e ai miei viaggi. Ho iniziato sin da piccola a raccogliere le ricette di tutto ciò che mi piaceva mangiare e ad appuntarlo su una agenda. Con il passare degli anni è cresciuta in me la passione per la cucina e la tradizione enogastronomica del territorio ibleo. Il mio vuole essere un blog che non è un semplice sito di ricette, ma anche un viaggio della memoria, della cultura di un popolo, quello degli abitanti dei Monti Iblei, in Sicilia, luogo d’incontro tra le province di Ragusa, Siracusa e Catania. Dietro ogni ricetta c'è una storia, talvolta di una famiglia, di un incontro o di un viaggio. Il mio intento è quello di svelare, conservare e di tramandare attraverso le mie ricette l’anima, i saperi, le tradizioni, le passioni e la storia di un popolo. Cucino, fotografo mangio e posto. Mi piace anche consigliare ai miei amici oltre alle ricette sfiziose anche dove mangiare nei locali caratteristici dove andare a mangiare in Sicilia. Se vi va seguitemi, siete i benvenuti. Barbara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.