Sofficiotti fatti in casa – piatto gustoso

Ebbene si… anche io vado matta per i sofficiotti.
Li adoro da quando ero piccola, mamma li comperava una volta a settimana e quando li cuoceva era festa grande!
Al prosciutto, al pomodoro, ai funghi…cosi buoni che era impossibile resistere!

Un giorno però guardavo le confezioni e dissi tra me e me: ma vale la pena acquistarli? Possibile che non si riesca a farli in casa? In fondo…sono solo fazzolettoni ripieni!
E così ebbe inizio l’avventura…provai e sperimentai fino a quando non ho trovato la giusta combinazione.
Tataaaaaaaaaaaan!!!!!!!

Finalmente posso preparare in casa i miei sofficiotti…ogni volta che voglio e soprattutto COME voglio!!!
Perché prepararli in casa significa farcirli a nostra completa discrezione… cosa volere di più!

Sofficini

PREPARIAMO INSIEME I SOFFICIOTTI

INGREDIENTI
250 ml di latte
250 gr di farina 00
40 gr di burro
1 pizzico di sale
2 uova
pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO
Versiamo il latte in un pentolino antiaderente, aggiungiamo il burro a tocchetti e il sale e portiamo ad ebollizione.
Appena inizia a bollire, spegniamo la fiamma e aggiungiamo poco alla volta la farina setacciata mescolando con decisione e cercando di non formare grumi.
Otterremo un panetto molto sodo che, una volta intiepidito, potremo lavorare a mano così da renderlo uniforme e liscio, morbido al tatto e malleabile.

Quando il panetto sarà freddo, possiamo iniziare a stenderlo sulla spianatoia infarinata dandogli uno spessore di circa 3/4 mm.
Ritagliamo quindi dei cerchi con un coppapasta (o con qualsiasi altro attrezzo dalla forma rotonda, come una tazza o un bicchiere). A seconda della grandezza di questi cerchi usciranno più o meno 15/20 sofficini.
Possiamo quindi farcire l dischi a nostro piacimento (io ho usato prosciutto cotto a dadini, formaggio e besciamella).

Chiudiamo i sofficiotti dando loro la forma della mezzaluna e avendo cura di sigillare bene i bordi (premendo con la punta delle dita).
Passiamo i sofficiotti nell’uovo battuto e successivamente nel pangrattato.

I sofficiotti sono ora pronti per essere cotti!
Possono essere tenuti in frigo o congelati a seconda delle esigenze.
Vanno bene come finger food aperitivo se preparati in piccole dimensioni, come secondo piatto o addirittura come piatto unico! Date sfogo alla vostra fantasia 🙂

Fritti o al forno… ammettetelo: impossibile resistere!

Precedente Crostata salata al mascarpone - idea sfiziosa Successivo Crema al latte senza uova - ricetta base

21 commenti su “Sofficiotti fatti in casa – piatto gustoso

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Esattamente come quelli acquistati al super: li metti su una teglia, un po’ di olio per evitare che secchino durante la cottura e poi infornare per circa 15 minuti a 180′.
      Se poi vedi che risultano ancora poco dorati li fai stare qualche minuto in più 🙂

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Bhe i sofficini con la nutella sinceramente non li ho mai considerati..più che altro perché i sofficini sono un piatto salato..
      Però…tentar non nuoce, mi hai incuriosita….;)

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Ciao!!!
      In forno potrebbero stare una quindicina di minuti a 180′, se vedi che non sono ancora ben dotati li fai stare qualche minuto in più 🙂

  1. Grazie, grazie a questa ricetta ho preparato una cenetta fantastica a casa ….riempiti con salumi vari e formaggi ….., qualcuno ha provato a farli fritti?

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Sono contenta ti siano piaciuti! In effetti la mia ricetta li prevede fritti.. ma possono benissimo essere cotti anche in forno 🙂

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Ciao Francesca, sono Barbara, l’autrice del blog 🙂
      Nei sofficini puoi mettere il formaggio che più preferisci, io personalmente adoro la besciamella o semplicemente la sottiletta.
      Ma anche provola, gorgonzola, mozzarella, galbanino… tutto di più! 🙂

  2. manny il said:

    Li ho appena fatti e mangiati. Veloci e buonissimi!!! Complimenti!
    Ho messo besciamella, formaggio tipo babybel e pancetta perché non avevo il prosciutto cotto. Buoni! Bravissima!!!! Ottima ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.