Tofu croccante al rosmarino, ricetta aperitivo

Il tofu croccante al rosmarino, dico la verità, è stata una bella sorpresa.
Quando, per pura curiosità, acquistai del tofu (sull’onda dell’entusiasmo vegano.. oleeee) rimasi lì a guardarlo sul tavolo: chi sei? Che ci faccio con te?
Ho sbirciato un po’ sul web, lo ammetto. Ho notato che in moltissimi utilizzano le erbe aromatiche per renderlo più appetitoso.
Il tofu fresco infatti ha un sapore decisamente neutro per cui non tutti lo gradiscono al naturale.

Per quanto mi riguarda, l’ho provato innanzitutto con il curry che è la spezia da me più amata in assoluto (qui i miei dadini da aperitivo).

Poi ho pensato di utilizzare un’erba aromatica fresca come il rosmarino. Lo ammetto, è un’idea strepitosa.
Questa ricetta è veramente stra-semplice, poche mosse e otterrete un fantastico snack da aperitivo.
Più facile a farsi che a dirsi!

Ottenere un tofu croccante e dorato è facilissimo, basta seguire un trucchetto, ovvero rimuovere quanta più acqua e umidità possibile prima di procedere con la cottura in padella.

tofu croccante al rosmarino

TOFU CROCCANTE AL ROSMARINO

INGREDIENTI
200 gr di tofu al naturale
1 rametto di rosmarino
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale q.b.

PROCEDIMENTO
Iniziate a preparare il tofu, tagliandolo a fettine sottili circa 1 cm e tamponandole delicatamente con un panno asciutto.
Spolverizzatele con il sale da ambo i lati e lasciatele riposare per un quarto d’ora circa, quindi asciugate il tofu con un panno pulito (il sale avrà fatto fuoriuscire l’umidità in eccesso).

tofu croccante al rosmarino

Lavate il rosmarino e asciugatelo per bene, spezzettatelo grossolanamente e ponetelo in una padella antiaderente con l’olio evo e lo spicchio di aglio intero. Fate scaldare a fuoco dolce per un paio di minuti, quindi togliete lo spicchio d’aglio.

Adagiate delicatamente le fette di tofu nella padella con l’olio ben caldo, non toccatele finché non risulteranno ben dorate (occorreranno un paio di minuti) quindi voltatele dall’altro lato e lasciate dorare.
Quando il tofu risulterà ben cotto, disponete le fette su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e salate a piacere.

Il tofu croccante al rosmarino è pronto per deliziare i vostri aperitivi home made 🙂

tofu croccante al rosmarino

*** Seguimi anche su Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette 🙂 ***

Precedente Rasgulla - specialità dolce indiana Successivo Terrine di porri e zafferano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.