Pancakes americani – ricetta originale

Sarà che da qualche giorno non faccio altro che ripensare al mio viaggio negli States, ma i pancakes americani ultimamente la fanno da padrone a colazione in casa… Che dire, li adoro!

I pancakes sono delle frittelle tradizionali del Nord America, delle crepes spugnose e terribilmente golose preparate solitamente per la colazione o il brunch.

Qualche tempo fa vi avevo postato la ricetta dei pancakes americani senza lievito (vedi qui). Ed adesso ecco ricetta originale per portare sulla vostra tavola un po’ di colore a stelle e strisce! La ricetta è liberamente tratta dal libro “American Bakery” di Laurel Evans: un successo assicurato.

pancakes americani

PREPARARE I PANCAKES AMERICANI

INGREDIENTI
150 gr di farina 00
10 gr di zucchero
sale
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
220 gr di latticello*
1 uovo
40 gr di burro fuso
olio di semi
sciroppo d’acero

*il latticello è di uso frequente nei dolci americani ma quasi sconosciuto in Italia. Surrogato di latticello facile e veloce: mescolate insieme metà dose di yogurt magro con metà dose di latte scemato e un paio di gocce di succo di limone. Lasciate riposare a temperatura ambiente dai 5 ai 15 minuti prima dell’uso. Per essere più precisi: 250 gr di latte + 250 gr di yogurt + 1 cucchiaino di succo di limone = finto buttermilk (latticello)!

PROCEDIMENTO
In una terrina setacciate insieme la farina, lo zucchero, una presa di sale, il lievito e il bicarbonato.
Mettete da parte.
In un’altra terrina sbattete il latticello, l’uovo e il burro fuso.
Unite il tutto al composto con la farina e mescolate poco per amalgamare appena.
Ungete con pochissimo olio una padella antiaderente e scaldate a fuoco medio.
Quando la padella sarà ben calda, versateci un mestolo di pastella creando così un pancake rotondo.
Girate il pancake quando al centro si formano delle bolle (ci vorranno circa 2-3 minuti).
Quando lo capovolgete, fate attenzione, il fondo deve essere ben dorato.
Cuocete l’altro lato, finché non sarà anch’esso dorato, per altri 2 minuti.
Ripetete con la restante pastella e servite subito con una noce di burro ammorbidito e un po’ di sciroppo d’acero.

I pancakes americani possono essere accompagnati anche da miele, panna, marmellata, cioccolata, frutta fresca… date spazio all’immaginazione e buon appetito!!!!

pancakes americani

***Seguitemi sulla mia pagina Facebook!***

Precedente Doppia cheesecake - ricetta gustosa e leggera Successivo Torta di albumi al limone - golosa ricetta risparmio

Un commento su “Pancakes americani – ricetta originale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.