Crea sito

Cavoletti di Bruxelles al vapore con pancetta e mandorle

Questa ricetta dei cavoletti di Bruxelles al vapore con pancetta e mandorle l’ho presa dalla piattaforma Cookidoo di Bimby (qui). L’ ho però realizzata in maniera classica perché mi piace che la rosolatura degli ingredienti avvenga per bene e ammetto che con il Bimby non mi fa propriamente impazzire… l’ho utilizzato solo per la cottura al vapore. Ho rivisto anche il dosaggio degli ingredienti e creato un bilanciamento per me perfetto!
Questi cavoletti di Bruxelles al vapore con pancetta e mandorle sono una vera delizia, provateli anche voi!

Cavoletti di Bruxelles con pancetta e mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Da prevedere anche l’acqua per la cottura al vapore
  • 250 gCavoletti di Bruxelles (puliti e lavati)
  • 50 gMandorle pelate
  • 10 gBurro
  • 80 gPancetta affumicata (tagliata a listarelle)
  • Mezzo cucchiainoCurry (facoltativo)

Preparazione dei cavoletti di Bruxelles al vapore con pancetta e mandorle

La prima cosa da fare è cuocere i cavoletti, in modo tale che nel frattempo si possa preparare il condimento.

La cottura al vapore

  1. Non avete a disposizione una vaporiera o il cestello per la cottura a vapore? Niente panico. Potete usare semplicemente una classica pentola dotata di coperchio (tutt’al più sostituite il coperchio con un piatto resistente al calore) ed un colino che si adatti alla pentola.

    Attenzione, perché il colino non dovrà toccare il fondo della pentola ma dovrà rimanere sospeso sull’acqua in ebollizione.

    Trovo molto utile, a tal proposito, un articolo di WikiHow che vi aiuterà con la cottura al vapore senza vaporiera, provate a dare uno sguardo 😉

    Procedete con la cottura al vapore dei cavoletti di Bruxelles che avrete precedentemente tagliato a metà; occorreranno circa 25 minuti.

    Nel frattempo, preparate il condimento.

Preparazione del piatto

  1. In una padella antiaderente, tostate le mandorle finché non avranno raggiunto un colore dorato, quindi versatele in un piatto e mettetele da parte.

    Nella stessa padella, fate sciogliere il burro, aggiungete la pancetta e fate rosolare per una decina di minuti a fiamma media, facendo attenzione che non secchi troppo. In tal caso, abbassate un po’ la fiamma.

    Una volta cotti i cavoletti, versateli nella padella insieme alla pancetta, spolverizzate con il curry e fate insaporire 5 minuti a fiamma vivace, mescolando spesso. Aggiungete le mandorle precedentemente tostate e fate insaporire ancora un paio di minuti.

    I vostri cavoletti di Bruxelles al vapore con pancetta e mandorle sono pronti per essere gustati, serviteli caldi.

Con il Bimby

  1. Mettere nel boccale 700 ml di acqua, posizionare il cestello, distribuirvi all’interno i cavoletti di Bruxelles e cuocere: 25 min./Varoma/vel. 1. Nel frattempo, tostare le mandorle  in una padella antiaderente fino al raggiungimento di un colore dorato e tenere da parte. A fine cottura, togliere il cestello con l’aiuto della spatola e svuotare il boccale.

    Mettere nel boccale il burro e la pancetta, insaporire: 10 Min. /100° / Antiorario / vel. Cucchiaio.

    Aggiungere i cavoletti di Bruxelles, il curry e insaporire: 5 Min. / 100° / Antiorario / vel. Cucchiaio.

    Aggiungere le mandorle e insaporire: 2 Min. / 100° / Antiorario / vel. Cucchiaio.

    Servite caldi.

Note aggiuntive

La cottura al vapore è il metodo più adatto per cuocere le verdure senza disperderne le proprietà benefiche, cosa che invece accade lessandole in acqua bollente.

Fate attenzione a non allungare troppo i tempi di cottura altrimenti le verdure scuoceranno. Qui trovate una tabella indicativa.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.