Pie crust: ricetta pasta brisèe per torte americane

Oggi vi faccio conoscere la Pie crust ricetta americana, una simil pasta brisèe, la base delle famose torte americane o crostate americane come la Apple Pie o Cherry Pie o Country Meat Pie, e molte altre che magari riuscirò a farvi conoscere col tempo! La Pie crust è una base molto semplice da preparare e anche veloce. Contiene burro, non è sfogliata come la pasta sfoglia, è una base neutra adatta sia a preparazioni dolci che salate ed è estremamente elastica e non si spezza. Una ricetta che mi ha davvero stupita, soprattutto per come si lavora bene. Adatta anche come base per crostate, al posto della pasta frolla, anche se non è dolce (che se può essere anche un pregio, contenere poco zucchero).

I punti di forza sono proprio la semplicità e velocità della preparazione dell’impasto e la sua elasticità. Mi ricorda un po’ la pasta per strudel. Provatela e sentirete con le vostre mani quanto è bello lavorare questo impasto. La ricetta è di California Bakery, dall’omonimo programma “Il Mondo di California Bakery” in onda tempo fa su La5.

Una piccola curiositá ! Le torte americane o “pie” si dividono in tre grandi categorie:

Single-crust o bottom crust pie: un guscio croccante, ripieno di ogni dolcezza, ma senza la copertura;
Top-crust pie o Cobbler: un ripieno, senza base, coperto da uno strato di impasto Pie Crust;
Two-crust pie: guscio croccante, ricca farcitura all’interno e un secondo disco sulla superficie, come la Apple Pie, la famosa torta di Nonna Papera, che lasciava raffreddare sul davanzale della finestra.

L’impasto della Pie Crust è perfetta in tutti e tre i casi, ma è dosata per due dischi per uno stampo da 20 cm di diametro, stile Torta di Nonna Papera (Apple Pie).

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni2 dischi da 20 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Pie crust: ricetta base per torte americane

  • 250 gfarina 00
  • 160 gburro (freddo)
  • 90 mlacqua (fredda da frigo)
  • 10 mlaceto di mele (o aceto di vino bianco)
  • 10 gzucchero
  • 4 gSale

Preparazione del Pie Crust

  1. Mettete nella ciotola della planetaria (frusta K o a foglia) o in robot da cucina il burro freddo ridotto a pezzetti, la farina, lo zucchero e il sale e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto sbriciolato.

  2. Pie crust ricetta pasta brisè per torte americane Dulcisss in forno by Leyla

    Unite l’acqua fredda mescolata con l’aceto e amalgamate pochi minuti. Vi verrà un composto morbido. Rovesciatelo sul piano di lavoro infarinato, formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettete in frigo per 30 minuti.

  3. Trascorso il tempo, dividete l’impasto in due parti e create, sul piano da lavoro infarinato, 2 dischi di 4 mm di spessore e della grandezza di qualche centimetro più grande dello stampo.

  4. Mettete il disco nello stampo imburrato e infarinato, riempite con il ripieno e richiudete con il secondo disco, pizzicando la pasta sui bordi o con i rebbi di una forchetta. Infornate nel forno ventilato preriscaldato a 190° per ca. 45 minuti (210° se forno statico). Con questa ricetta ho preparato la Strawberry Pie, la Crostata di fragole americana, ma potete anche preparare la versione alle mele o alle ciliegie.

  5. Con la ricetta della Pie Crust potrete anche procedere con la Cottura pasta frolla alla cieca, in modo da creare solo il guscio non farcito e farcire in seguito, post cottura.

  6. Dovrete creare solo un disco di pasta e adagiarlo nello stampo. Mettete lo stampo in freezer per 10 minuti, poi estraete, appoggiate sopra un foglio di carta da forno con i legumi secchi e infornate nel forno ventilato preriscaldato a 190° per 20 minuti (210° se forno statico). Trascorso il tempo, togliete la carta da forno con i legumi e proseguite la cottura per altri 5 minuti scoperta.

Leyla consiglia…

Da non perdere anche:

Strawberry Pie (Crostata di fragole americana)
Cherry Pie, la (torta di ciliegie americana)
– Crostata francese alle mandorle e albicocche, pronta in 10 minuti !

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Focaccia con zucchine facile e morbida Successivo Torta Delizia al limone a forma di zuccotto

4 commenti su “Pie crust: ricetta pasta brisèe per torte americane

  1. Gabriella il said:

    Ciao! Uso da tempo questa ricetta e mi sono sempre trovata benissimo, solo che da un po’ di tempo mi succede una cosa strana: inizio a mettere l’acqua e la pasta si ammorbidisce tantissimo, così tanto che riesco ad aggiungere solo una 20ina di grammi di acqua, mai tutta… Con la conseguenza che poi dopo la cottura percepisco che la pasta è secca e priva di Idratazione… Come mai, secondo te? Non riesco a capire dove sbaglio… Eppure la facevo prima e veniva un’apple pie fantastica!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Gabriella !! Se prima veniva bene e adesso no… è un po’ difficile aiutarti. Utilizzi l’acqua fredda freddissima ? Hai cambiato farina per caso ? Fammi sapere, Leyla

  2. Gabriella il said:

    Sì, acqua freddissima, presa dal frigo… Forse la farina, stavolta ne ho usata una per dolci, quindi forse troppo debole? Riproverò con una farina 0 più forte. Grazie 🙂

    • Dulcisss in forno il said:

      Gabriella, la farina debole và bene. Non so cos’hai cambiato, per cui non ti viene bene e invece prima si. Prova a rifarlo, stando attenta ai passaggi, come la prima volta 😉 Fammi sapere, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.