Paccheri ripieni al forno

Paccheri ripieni di ricotta e spinaci, con un ripieno di ricotta e spinaci, un primo piatto sfizioso per il pranzo della domenica o per ospiti. I paccheri ripieni vengono cotti al forno e disposti in piedi, in moda da formare una specie di torta. Una versione molto scenografica e carina da presentare.

Questa ricetta è la versione moderna dei tradizionali cannelloni. Si utilizzano i paccheri come pasta ripiena da farcire con ricotta e spinaci: infatti ho utilizzato lo stesso ripieno! Io li ho serviti in bianco, con tanta besciamella e parmigiano, ma potete arricchirli anche con sugo di pomodoro e formaggio! Sono davvero deliziosi e carini da presentare. Sono sicura che in famiglia o i vostri ospiti, apprezzeranno! Ecco la ricetta dei Paccheri ripieni al forno.

Paccheri ripieni di ricotta e spinaci

Paccheri ripieni di ricotta e spinaci: paccheri ripieni al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    18 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per i paccheri ripieni

  • Paccheri 320 g (32 di numero)
  • Spinaci lessati 300 g (600 g di spinaci freschi)
  • Ricotta vaccina 250 g
  • Uova 1
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Paprika dolce q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale, pepe q.b.
  • Parmigiano per la gratinatura q.b.

Per la besciamella

  • Latte intero 250 ml
  • Farina 20 g
  • Burro 20 g
  • Sale, noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Paccheri ripieni: ricetta e preparazione

    Per prima cosa preparate la besciamella, seguendo la ricetta che trovate QUI (½ dose), con le dosi indicate qui sopra.

  2. Prendete una tortiera da 18 cm e adagiate all’interno i paccheri crudi, in modo da avere la certezza della dose che vi servirà.

  3. Sbollentate gli spinaci in poca acqua salata. Scolatali e strizzateli leggermente.

    La cottura degli spinaci
  4. In una padella capiente, rosolate uno spicchio di aglio con un filo di olio e unite gli spinaci lessati. Regolate di sale e spolverate leggermente con pepe e paprika, in modo da renderli saporiti. Lasciate cucinare per 5-6 minuti, a fiamma moderata. Poi lasciate raffreddare e togliete l’aglio.

  5. Portate a bollore l’acqua salata e lessate i paccheri insieme ad 1 cucchiaino di olio, in modo che non si attacchino tra di loro. Aggiungete qualche pacchero in più, se qualcuno dovesse rompersi. Cuoceteli per 5 minuti in meno rispetto ai tempi indicati sulla confezione. Dovranno essere un po’ indietro di cottura e piuttosto sodi.

    Una volta pronti i paccheri, scolateli e “massaggiateli” con un filo di olio.

  6. Frullate gli spinaci in un mixer e poi metteteli in una ciotola capiente, insieme alla ricotta sgocciolata, l’uovo, il sale, un pizzico di pepe e una spolverata di noce moscata. Unite anche il parmigiano e amalgamate il tutto.

    Il ripieno di ricotta e spinaci per i paccheri ripieni
  7. Paccheri ripieni di ricotta e spinaci: la cottura

    Accendete il forno statico a 200°C

    Prendete uno stampo tondo da 18 cm (o una pirofila da forno) e rivestitelo di carta da forno bagnata leggermente e strizzata.

    Preparazione dei paccheri ripieni al forno
  8. Adagiate sul fondo qualche cucchiaio di besciamella e ponete sopra i paccheri in piedi, fino a riempire tutto lo stampo. Farciteli con il ripieno di ricotta e spinaci, aiutandovi con una sac à poche.

    Paccheri ricotta e spinaci: la farcitura
  9. Cospargete i vostri paccheri ripieni con abbondante besciamella e tanto parmigiano grattugiato.

    Paccheri ripieni di ricotta e spinaci: la cottura
  10. Infornate a 200°C per 15 minuti, poi azionate il grill per altri 2-3 minuti fino ad avere una bella crosticina in superficie. Buon appetito!

    Paccheri ripieni di ricotta e spinaci

Leyla consiglia…

Per renderli ancora più speciali, a fine cottura, potete aggiungere anche dei pezzi di gorgonzola che si scioglierà con il calore dei paccheri ricotta e spinaci. Vi assicuro che sono di una bontà unica!

Come vi ho detto, sulla superficie potete anche utilizzare del sugo di pomodoro e della mozzarella.

Se non vi piace la versione “torta” con i paccheri in piedi, potete anche posizionare i vostri paccheri ripieni sdraiati, come fossero dei veri cannelloni con ricotta e spinaci. Ma la presentazione che vi ho proposto è molto carina!

Un altro ripieno valido per questa ricetta è salsiccia e funghi come per i Conchiglioni ripieni che vi ho proposto tempo fa.

Da provare anche:

Da non perdere lo speciale PRIMI PIATTI AL FORNO con tante ricette golose e filanti!

Ricetta originale sul blog dal 05.10.2015 – ora in versione aggiornata con le nuove foto!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Biscotti al limone Successivo Torta carote e mandorle

4 commenti su “Paccheri ripieni al forno

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Luna !! Anch’io non la uso spesso. Per comodità uso i formati classici ! Ma per la domenica è perfetta ! Un abbraccio, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.