Cosce di pollo impanate al forno

Buongiorno, se mi seguite sapete già che in casa mia tutti amano le cosce di pollo, le ho preparate in tantissimi modi, ma impanate non le avevo ancora fatte e siccome non avevo nessuna voglia di friggere ho deciso di optare per la cottura al forno.
Per rendere il piatto ancora più saporito ho aggiunto della paprika dolce al pangrattato, ma potete utilizzare anche delle spezie a piacere.

Di seguito vi lascio qualche altra idea per cucinare le cosce di pollo:
https://blog.giallozafferano.it/duemonelliincucina/cosce-di-pollo-padella-con-pomodorini/,
https://blog.giallozafferano.it/duemonelliincucina/cosce-di-pollo-alla-birra/,
https://blog.giallozafferano.it/duemonelliincucina/cosce-di-pollo-al-cartoccio/
https://blog.giallozafferano.it/duemonelliincucina/pollo-al-forno-patate-pomodori/.

Cosce di pollo inpanate al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Cosce di pollo
  • Farina
  • 1Uova
  • Pangrattato
  • Sale
  • Paprika dolce
  • Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Forno

Preparazione

  1. Eliminare la pelle dalle cosce di pollo.

    Preparare tre piatti, in uno metterete l’uovo sbattuto con un poco di sale, in uno la farina e nell’ultimo il pangrattato mescolato con la paprika dolce.

    Prendere le cosce di pollo private della pelle e passarle prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato.

    Poggiare su una teglia coperta da carta da forno, irrorare con un poco di olio extravergine d’oliva e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti, girandoli a metà cottura.

Note

Al posto della paprika dolce potete utilizzare anche altri tipi di spezie.

Precedente Tortino di zucca con besciamella al parmigiano e tartufo nero Successivo Risotto con funghi porcini e gamberi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.