Risotto con funghi porcini e gamberi

Oggi vi propongo una bella ricetta a base di funghi, il risotto con funghi porcini e gamberi, l’abbinamento potrebbe risultarvi un poco strano, ma in reantà questi due ingredienti stanno benissimo insieme, infatti lo avevo già provato qualche tempo fa per prepartare un secondo piatto (gamberi con patate e funghi porcini/)

Risotto con funghi porcini e gamberi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gRiso
  • 200 gFunghi porcini
  • 200 gGamberi
  • Brodo di pesce
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Vino bianco
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

  1. Sbusciare i gamberi e metterli in una ciotola.

    Iniziare preparando il brodo di pesce, sciacquare le teste ed il carapace dei gamberi, metterli in una pentola con una cipolla, una carota e del sedano, unire l’acqua, salare e far cuocere per 1 ora.

    Pulire i funghi porcini eliminando la parte inferiore del gambo.

    In una padella scaldare l’olio extravergine d’oliva con uno spicchio di aglio, unire i funghi porcini tagliati a cubetti e far cuocere per qualche minuto, poi unire anche i gamberi e far cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Spegnere il fuoco e tenere da parte.

    In una pentola scaldare l’olio extravergine d’oliva, unire il riso e farlo tostare per qualche minuto, poi sfumare con il vino bianco e far evaporare. Aggiungere il brodo di pesce caldo un poco alla volta finché il riso non sarà arrivato quasi a cottura. Unire i funghi e i gamberi, cuocere per qualche altro minuto e servire.

Precedente Cosce di pollo impanate al forno Successivo Crepes con salmone zucchine e stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.