Crea sito

Torta caprese alla nocciola

Torta caprese alla nocciola, un dolce senza farina, senza glutine  !! Un gateau al cioccolato morbido da non credere a base di uova, zucchero, burro e cioccolato fondente, aromatizzato al caffè. La totale assenza di farina rende il dessert adatto anche a chi è allergico al glutine (celiaciceliachia). Torta fatta in casa al cioccolato golosa e soffice al suo interno, si ha quasi l’impressione di gustare una crema al cioccolato.

TORTA CAPRESE alla nocciola

Dolce napoletano goloso che ha origini collegate all’isola di Capri. La ricetta originale prevede l’utilizzo di cioccolato fondente e mandorle ma poi nel corso degli anni sono nate ulteriori varianti molto golose, come per esempio la ricetta alla nocciola che prevede l’utilizzo delle nocciole frullate o della pasta di nocciola mista al cioccolato fondente fuso. Un duetto delizioso che riesce a creare una morbidezza e un sapore irresistibile. Una torta al cioccolato così soffice da sciogliersi in bocca. Torta caprese alla nocciola un dolce di fine pasto arricchito nella decorazione con nutella fatta in casa, granella di nocciole e pinoli. Una golosità da provare

Torta caprese alla nocciola ricetta che sembra sia nata per caso nei lontani anni 20. Una preparazione sbagliata di un artigiano dell’isola di capri il quale dimenticò di aggiungere la farina al composto che stava preparando per realizzare una torta di mandorle. Ma l’errore fu subito perdonato dopo l’assaggio della torta. Un dolce basso, croccante fuori e morbido dentro, l’assenza della farina lo ha reso particolarmente cioccolatoso e cremoso. Così è nata la torta caprese originale con mandorle, anche se poi sono nate delle varianti gustose: caprese al limone o caprese alla nocciola. Comunque una torta denominata ricetta della cucina popolare, semplice e genuina.

Torta caprese alla nocciola

Qui altre FOTO

Torta caprese alla nocciola

Rating: 51

Prep Time: 30 minutes

Cook Time: 30 minutes

1 hour

Yield: 1 torta

Serving Size: 12 porzioni

Torta caprese alla nocciola

Ingredients

    Per l'impasto
  • 250 g di nocciole
  • 250 g di cioccolato fondente al 70%
  • 220 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro morbido
  • 5 uova intere
  • 1 pizzico di sale
  • 20 g di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • 50 g di liquore al caffè
  • 20 g di zucchero a velo vanigliato
  • Per decorare
  • 90 g cioccolato fondente
  • 20 g cacao dolce
  • 90 g pasta di nocciola
  • 50 g nocciole intere
  • 20 g pinoli
  • 100 g di granella di nocciola

Instructions

    Preparate l’impasto e cuocetelo
  1. Con un robot da cucina tritare le nocciole (già tostate in forno)
  2. Sciogliete il cioccolato nel microonde (o a bagnomaria)
  3. Montate con le fruste elettriche gli albumi
  4. Montate con le fruste elettriche il burro e lo zucchero
  5. Unite : tuorli, cacao, lievito, liquore, cioccolato sciolto e nocciole. Lavorate il tutto per qualche minuto con le fruste.
  6. Aggiungete gli albumi. Mescolate con un cucchiaio dal basso verso l’alto.
  7. Versate il composto in uno stampo tondo (26 cm diametro) coperto con carta forno
  8. Cuocete in forno caldo a 180 per 35 minuti circa
  9. Sciogliete il cioccolato fondente (qui la scheda dettagliata)
  10. Unite pasta di nocciola e cacao. Frullate con le fruste elettriche per 30 secondi. La nutella è pronta!
  11. Stendete la nutella lungo il bordo e superficie esterna della torta
  12. Disponete un foglio di carta argentata sotto alla torta e aiutandovi con un cucchiaino fate aderire la granella di nocciola lungo il bordo della torta.
  13. Disponete i pinoli (circa 36) lungo tutta la superficie esterna della torta.
  14. Spolverizzate con zucchero a velo e decorate con nocciole intere
https://blog.giallozafferano.it/dolcipocodolci/torta-caprese-alla-nocciola-blog-dolcipocodolci/

*******************************************************

Qui altre FOTO

torta caprese alla nocciola

Torta caprese alla nocciola

Commenta questo articolo

comments

15 Risposte a “Torta caprese alla nocciola”

  1. che bella questa variante, sai a proposito della pasta amdre poi mi sono arresa, visto che non aumentava di volume anche se all’interno era piena di alveoli, l’ho cotta e in padella si è leggermente gonfiata è venuta fuori una piadina niente male

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.