Crea sito

Torta ciliegie e panna

Oggi vi propongo una signora torta ricca golosa e adatta alle grandi occasioni la torta ciliegie e panna. È una torta che potete preparare tutto l’anno perché non servono le ciliegie fresce ma quelle sciroppate, quindi adatta sia in estate che in inverno. Nonostante l’aspetto imponente é semplice da fare. E vi assicuro che ne vale veramente la pena perché ad ogni assaggio gusterete una vera bontá. Ma andiamo ai dettagli nella ricetta.

ciliegie e pannaRicetta

Per il pan di spagna

  • 6 uova
  • 180 g farina 00
  • 180 g zucchero

Per la crema di ciliegie 

  • 400 g panna montata
  • 150 g zucchero a velo
  • 120 ml sciroppo di ciliegie concentrato
  • 500 g mascarpone
  • 1 noce di burro
  • 200 g ciliegie sciroppate (per la farcitura).

Per la crema pasticcera

  • 4 uova (solo i tuorli)
  • 500 ml di latte
  • 120 g zucchero
  • 75 g amido di mais
  • buccia di limone

Per la bagna

  • 50 ml liquore a piacere (io alle ciligie)
  • succo delle ciliegie sciroppate o/e acqua
  • 2 cucchiai di zucchero (facolativo)

Per le decorazione

  • 500 g panna
  • 15 bigné
  • 30 cialde di 15 cm
  • granella di nocciole

ciliegie e panna Preparazione

Iniziate la preparazione di questa favolosa torta ciliegie e panna preparando il pan di spagna: montate le uova bene per circa 15 minuti quindi unite lo zucchero e continuate a montare, quando lo zucchero sará completamente incorporato lasciate le fruste e unite la farina a pioggia facendola incorporare con 2 forchette all’impasto. Quindi versate l’impasto in una teglia di 28 cm e infornate a 175° per circa 20-25 minuti. Nel frattempo preparate il frosting: unite al mascarpone lo zucchero a velo, sciroppo e burro e montate il tutto quando avrete ottenuto un composto omogeneo unite la panna con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto e lasciatela incorporare. Assaggiate la crema se é in caso unite altro sciroppo o zucchero a velo. Non tutti gli sciroppi hanno lo stesso sapore quindi bisogna assaggiare.

ciliegie e panna Continuate prepararando la crema pasticcera il cui procedimento trovate QUI. che lascerete raffreddare coprendola con della pellicola appoggiata direttamente sulla crema. Continuate preparando la bagna: mettete a scolare le ciliegie e lo sciroppo lo usarete con il liquore, unite dell’acqua se la quantitá é poca e dello zucchero se vi piace molto dolce. A questo punto iniziate a montare la torta ciliegie e panna: tagliate in pan di spagna in 3 cerchi e bagnate con la bagna farcite con il frosting unite qualche ciliegia e ripetete questa operazione due volte. Ponete la torta in frigo per circa 30 minuti. A questo punto montate la panna e coprite la torta con la panna lasciandone circa 1/4 per la decorazione finale e ponete la torta di nuovo in frigo per altri 30 minuti.

ciliegie e panna Ora iniziate a farcire i bigné: con un beccuccio rotondo praticate un buco sotto ogni bigné. A questo punto riempiete la sacca con la crema pasticcera e farcite tutti i bigné. La crema sará abbondante infatti potete usarla anche per decorare la torta. A questo punto riprendete la torta e procedete alla decorazione finale: ponete i bigné sulla parte esterna della torta. decorare il centro con fiocchi di panna, crema pasticcera e il centro con delle ciliegie. Il bordo della torta ciliegie e panna verrá decorato con le cialde e dei fiocchi di panna sul bordo. Con la granella di nocciole decorate la panna al centro della torta. A questo punto la torta ciliegie e panna sará pronta per essere servita. Golosissima e molto scenografica. Naturalmente potete personalizzare le decorazioni come piú preferite.

N.B. Attenzioni se non servite la torta ciliegie e panna subito la cialda sui bordi potrebbe ammorbirdirsi troppo e piegarsi, quindi vi consiglio di mettere le cialde all’ultimo minuto oppure decorare i bordi con la panna.

4 Risposte a “Torta ciliegie e panna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.