Crea sito

Pasta con sugo di seppie

La pasta con sugo di seppie é un primo piatto molto gustoso che si prepara veramente in poco tempo. In circa 20 minuti porterete in tavola un primo da leccarsi i baffi, letteralmente. È un piatto estivo se trovate delle seppie fresche ovviamente potete prepararlo tutto l’anno con le seppie surgelate. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si prepara questo piatto.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Pasta (io fusilli)
  • 600 g Seppie
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 cucchiai Olio
  • 1 cipolla
  • q.b. Paprika dolce
  • 1 pizzico Peperoncino
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della pasta col sugo di seppie pulendo, togliendo quindi l’osso e il sacchetto che contiene il nero, continuate staccando la testa e togliendo le piccole appendici all’interno del corpo. Togliete quindi la pelle e passatelo sotto acqua corrente. Pulire le seppie richiede un po’ di tempo se non l’avete mai fatto potete chiedere al vostro pescivendoli di pulirle di solito lo fanno 😉

  2. Ora che avete pulito le seppie iniziate a preparare il sugo versate un cucchiaio d’olio in una padella e fate cuocere le seppie per circa 4-5 minuti. Quindi versateli in una ciotola e manteneteli caldi. Nella stessa padella versate un altro cucchiaio d’olio la cipolla tagliate a dadini e fatela appassire e versate l’aglio intero, quindi versate la passata di pomodoro condite con sale. paprica e peperoncino abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta e lasciate cuocere il tempo indicato nella confezione. Ora versate le seppie nel sugo unite il prezzemolo sminuzzato e completate la cottura e cioé finché non sará cotta la pasta. Aggiustate eventualmente di sale, paprica e peperoncino scolate la pasta e servite con il vostro sughetto.

     

  3. Con questo primo piatto vi consiglio un SYRAH ROSATO SETTESOLI un vino dal colore rosa molto vivace profumato con delicate note di lampone e fragole con l’aciditá equilibrata lo rende fresco e persistente. 12,5% di volume va servito alla temperuta di 10°-12°C. buon appetito

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.