Panna cotta alla menta

Il fine pasto che preparo molto spesso é la panna cotta lo ammetto, questa volta voglio proporvi peró la mia versione alla menta. Una fresca idea da preparare tutto l’anno. È molto semplice da fare e molto golosa, se amate come me la menta non potete perdervi questo dessert. Potete arricchirla servendola con della frutta fresca e qualche goccia di cioccolato fondente fuso, dipende la stagione. Ma adesso vediamo nel dettaglio come si prepara nella ricetta che segue.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 da 125 g
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 ml Panna fresca liquida
  • 120 ml Sciroppo di menta (di buona qualitá)
  • 100 g Zucchero
  • 8 fogli Gelatina
  • 2 cucchiaini Estratto di vaniglia
  • q.b. Lamponi (o frutta fresca a piacere)
  • q.b. Menta

Preparazione

  1. Iniziate mettendo a mollo la gelatina in acqua fredda quindi versate in un pentolino la panna lo zucchero, lo sciroppo di menta e l’estratto di vaniglia. Portare ad ebollizione strizzare la gelatina e versatela nel pentolino, lasciate cuocere per qualche minuto finché non si sará sciolta completamente la gelatina. Per essere sicuri che non resteranno residuti filtrate la panna cotta con un colino mentre la versate negli stampini.

  2. Se usate i classici stampini da budino di 125g otterrete 6 porzioni. Quindi ponete in frigo per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo passate la lama di un coltello affilato sotto l’acqua bollente quindi sformate la panna cotta aiutandovi col coltello, ma fate molto delicatamente. Ora servite con della frutta fresca a piacere. Io ho usato i lamponi perché secondo me ci stanno benissimo. E adesso provatela anche voi la panna cotta alla menta é golosissima.

Consiglio

Se volete dare un contrasto alla panna cotta alla menta servitela con del cioccolato fondente a scaglie oppure semplicemente sciogliendolo a bagnomaria e decorando la panna cotta alla menta con qualche strisciolina…é golosissima.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.