Panelle ricetta siciliana ( con e senza robot)

Da buona siciliana non potevo non avere nel mio blog la ricetta delle panelle. Il panino con le panelle é infatti uno dei cibi da strada o fingerfood, come lo chiamiamo ora, piú gettonato in Sicilia. Si tratta di quadrotti fatti di farina di ceci e fritti. Sono gustosissimi e vanno serviti con limone, ma anche con maionese o ketchup. Nel mio blog trovate anche la versione al forno ricetta ve la posto sotto, ma se devo essere sincera le panelle sono piú buone fritte. E adesso vediamo insieme come si preparano nella ricetta che segue.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina di ceci
  • 1.5 lAcqua
  • 20 gSale
  • q.b.Prezzemolo (facoltativo)
  • q.b.Olio di semi di arachide

Preparazione

Nella ricetta che segue di daró 2 metodi di preparazione una con il monsieur cuisine plus o il bimby e l’altra classica senza robot.
  1. La preparazione con il monsieur cuisine plus (o bimby) é molto piú pratica é veloce , vediamo insieme come si procede.

    1. Versate tutti gli ingredienti nel boccale: 15 sec. vel. 6

    2. continuate 10 min. a 80° vel. 3

    3. continuate la cottura altri 20 min. a 90° vel. 3.

    4. frullate 10 sec. a vel. 6.

    A questo punto versate in composto che sará molto denso, in uno stampo di plumcake che avrete precedentemente spennellato con dell’olio. Lasciate raffreddare molto bene capovolgete e tagliate delle fette di ca. 1 cm. A noi piacciono un po’ di spesse. Friggete quindi in abbondante olio caldo per qualche minuto da ogni lato e ponete su carta cucina. A questo punto gustate con dei panini e condite con limone o salsine a piacere.

  2. La preparazione classica senza robot é leggermente piú lunga, ma ne vale lo stesso la pena.

    1. Versate in una pentola la farina di ceci e poca acqua, mescolate con una frusta e fate sciogliere la farina senza formare grumi quindi versate l’acqua rimasta il sale e il pepe.

    2. Accendete ora il fuoco e lasciate cuocere continuando a mescolare. Ci vorranno circa 20-30 minuti. Il composto deve essere molto denso, altrimenti le pannelle si romperanno in cottura. Appena il composto sará molto denso ed avrá assorbito tutta l’acqua. A questo punto versate il prezzemolo sbriciolato mescolate bene e versate il composto molto denso dentro uno stampo da plumcake lasciatelo raffreddare per bene anche tutta la notte se necessario e il giorno successivo tagliate a fette di ca. 1 cm ( a noi piacciono piú spesse) e poi friggetele in abbondante olio caldo ca. a 170° per qualche minuto. Le pannelle dovranno ottenere un guscio croccante e un interno morbido. Gustate le vostre panelle con un panino sono buonissime.

Saby consiglia…

Attenzione alla cottura, é molto importante che l’impasto delle panelle sia molto denso e che assorba tutta l’acqua altrimenti si romperanno in cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.