Crea sito

Cosce di tacchino al forno con patate

Il tacchino é un tipo di carne un po’ noiosa da cucinare penserete voi. Beh c’é un metodo per renderla tenera e succosa ed é facilissimo. Io infatti uso sbollentare prima le cosce o fusi di tacchino e poi li passo in forno per completare la cottura. Vi assicuro che il risultato é perfetto oltre ad essere buonissimi. Ma adesso vediamo insieme come si preparano nella ricetta che segue.

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:80-85 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • fusi di tacchino 3
  • Patate 1 kg
  • Aglio 3 spicchi
  • Rosmarino 5-6 rametti
  • Vino bianco secco 100 ml
  • cipolla 1
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione delle cosce di tacchino con patate lavando per bene la carne e togliendo eventualmente residui di piume con una pinsetta per cibo. Praticamente quindi dei taglietti sulla carne io ne ho fatti 2 per ogni coscia. Ora mettete i fusi in una pentola capiente con del sale e lasciate cuocere per circa 35 minuti. I miei erano molto grandi hanno cotto un po’ di piú circa 45 minuti. Nel frattempo sbucciate e tagliate le patate a dadi. Versateli quindi in una ciotola con dell’acqua.

  2. A questo punto scolate le cosce e ponete su carta cucina e asciugate per bene, sbucciate l’aglio e strofinatelo letteralmente sulle cosce ovunque servirá per fargli profumo. Quindi tagliate 2 spicchi d’aglio in piú pezzi 6 per la precisione e insieriteli con del rosmario nei taglietti che avete fatto. Spennellate bene le cosce con dell’olio d’oliva e conditele con del sale. Sbucciate e tagliate la cipolla a fette sottilissime.

  3. Scolate ora le patate e conditele con sale e pepe. Versate un filo d’olio in una pirofila e versate prima le patate con la cipolla. Con le mani mescolate tutte le patate con l’olio in modo che siano tutte unte.Posizionate ora le cosce di tacchino tra le patate, condite con il rosmarino versate il vino e lasciate cuocere per circa 40 minuti a forno ventilato a 180°.Ogni tanto girate le cosce e le patate per farli cuocere in maniera uniforme da tutti i lati. Un secondo delizioso e morbidissimo provatelo alla prossima occasione. Il tacchino dovrá avete una bella crosta dorata a cottura ultimata e le patate devo essere cotte. Quindi assaggiatele se é il caso lasciate cuocere di piú.

Consiglio

Non servirá irrorare il tacchino, come si fa di solito, perché avrá assorbito tanta acqua durante la prima cottura., ma se avete l’impressione che si secchi spennellatelo con del vino.

 

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.