Crea sito

Torta di cornetti di panbrioche

Per una colazione supergolosa vi consiglio questa torta di cornetti di panbrioche é una vera bontá e piacerá a tutta la famiglia. Io l’ho farcita con crema di nocciole ma potete usare anche confetture o altre crema che piú vi piacciono. È praticamente una torta fatta di tanti cornetti e la particolaritá é che non si taglia a fette ma ognuno prende un cornetto dalla torta. Ho fatto un piccolo video per farvi vedere quanto é morbida pensate che era ancora caldissima quando ho staccato il primo cornetto e se guardate bene si vede anche , ma a casa mia erano tutti impazienti nell’assaggiarla e niente dopo 5 minuti era giá quasi finita. Ma adesso basta chiacchiere e andiamo alla ricetta.

  • Preparazione: 50 + Lievitazione Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 cornetti
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • 500 g Farina Manitoba (io 250 farina 00+ 250 manitoba)
  • 170 ml Latte (tiepido)
  • 100 g Zucchero
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 80 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 2 cucchiaini Estratto di vaniglia

Per la farcitura

  • q.b. Crema spalmabile alle nocciole (o marmellata a piacere)
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Acqua (per spennellare)

Preparazione

  1. Iniziate sciogliendo il lievito dentro il latte tiepido  con lo zucchero e il burro. Nella ciotola della planetaria ( oppure usare le fruste normali con il gancio impasto) versate la farina con un pizzico di sale e azionate il robot a bassa velocitá unendo il mix di latte/zucchero/lievito/burro e l’estratto di vaniglia. Lavorate per 4-5 minuti circa, finché non avrete ottenuto un impasto che si stacca dalle pareti della ciotola, se é troppo appiccicoso versate un altro po’ di farina, ma non troppa. Ora coprite l’impasto della pellicola e lasciatelo lievitare almeno 1-2 ore o comunque finché non sará raddoppiato di volume.

  2. A questo punto stendete l’impasto formando un cerchio l’impasto deve essere circa mezzo centimetro di spessore. Ritagliate dal cerchio 12 fette come se fosse una torta. Otterrete quindi 12 triangoli. Alla base di ogni triangolo versate un cucchiaino abbondante di crema di nocciole e arrotolate ogni triangolo partendo dalla base verso l’altezza otterrete cosi un cornetto. Quando avrete formato tutti i cornetti, foderate una teglia di 28 cm con della carta forno e disponete tutti i cornetti appena fatti formando una torta. Ora coprite con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio . A questo punto spennellate la torta di cornetti con acqua e latte ed infornate in forno caldo statico a 180° per circa 25-30 minuti finché non avranno un bel colore dorato e sfornate. Appena pronti potete spolverizzare la vostra torta di cornetti di panbrioche con dello zucchero a velo e gustatevela é favolosa.

  3.  

     

  4. EDIT: mi avete chiesto in tanti se si puó sostituire la farina manitoba con un altro tipo. In realtá si, potete sostituirla con la farina 00, ma vi avverto subito che il risultato non é lo stesso purtroppo. La farina manitoba rende questa torta di cornetti morbidissima, mentre con la farina 00 otterrete dei cornetti di panbrioche buoni , morbidi ma non morbidissimi.

Note

Se volete potete preparare l’impasto la sera prima usando solo 5 g di lievito e facendo lievitare la torta di cornetti tutta la notte in frigo coperta con della pellicola. La mattina dopo infornatela direttamente sará perfetta.

Torna alla HOME per cercare altre ricette

Seguimi su FACEBOOK per non perderti nessuna ricetta nuova, basta cliccare su MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.