Crea sito

Spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone

Gli spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone sono un primo piatto facile e veloce da preparare.

Un primo piatto veloce salva cena, ecco come descrivere gli spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone.

Oggi avevo voglia di pasta con le verdure, ma non della solita pasta con le zucchine. Niente monotonia nella mia cucina, ho sempre voglia di sperimentare nuove cose! E quelle che vengono buone di postarle sulla mia pagina 😉

Quindi ho aperto il frigo, poi ho scrutato ogni angolo della dispensa e alla fine ho selezionato tre ingredienti: zucchine, tonno e limone, un tris di sapori semplici, freschi e delicati.

INGREDIENTI per 3 persone

  • 240 grammi di spaghetti
  • 2 – 3 zucchine medie
  • 120 grammi di tonno sott’olio
  • uno spicchio d’aglio
  • il succo di mezzo limone
  • qualche foglia di timo
  • olio extra vergine di oliva (due cucchiai)
  • q.b. di sale

Spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone

Spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone

PREPARAZIONE

Per preparare gli spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone inizia lavando le zucchine.

Elimina l’estremità delle zucchine. Con un coltello dividi la parte più verde ed esterna della zucchina da quella interna. La parte verde tagliala a listarelle (non troppo sottili). Grattugia la parte bianca centrale per ottenere una polpa di zucchine. La parte di zucchina grattugiata donerà consistenza e cremosità al piatto. Se qualche passaggio non ti è chiaro spero di aiutarti con la prima figura!


Spaghetti tonno e zucchine al profumo di limoneAdesso versa due cucchiai d’olio in una pentola tonda e larga, quindi aggiungi uno spicchio d’aglio e le zucchine grattugiate. Fai cuocere per 3 minuti a fiamma moderata.

Ora aggiungi le zucchine a listarelle e fai saltare in padella per altri 3 minuti. Infine aggiungi il tonno (versa via l’olio in eccesso) e il succo di mezzo limone. Se vuoi puoi anche aggiungere la scorza del limone, ma attento a non grattugiare la parte bianca, perché con il suo amaro rovinerà il sapore del piatto. Versa due o tre bicchieri d’acqua, aggiusta di sale e fai cuocere a fiamma vivace per quindici minuti circa (figura 2). Puoi controllare lo stato di cottura toccando le zucchine con una forchetta: devono essere morbide, ma leggermente croccanti.

Spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone

Adesso porta ad ebollizione una pentola d’acqua salata, quindi versa la pasta e cuoci al dente.

Unisci gli spaghetti al sugo di tonno e zucchine, mescola bene e fai saltare in padella per due minuti. Aggiungi qualche fogliolina di timo fresco. Gli spaghetti tonno zucchine al profumo di limone vanno serviti caldi.

Grazie per la lettura, spero di avere conquistato il tuo palato! Seguimi sulla mia pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sui contenuti:

seguimi- su

 

 

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

3 Risposte a “Spaghetti tonno e zucchine al profumo di limone”

  1. Ciao tesoro! Io ieri ho postato le zucchine grigliate aromatizzate alle erbe e al limone! Mi sa che siamo in sintonia! Ahah! Meraviglioso il tuo piatto! Lo proverò sicuramente! 🙂
    Un bacione!
    unospicchiodimelone!

I commenti sono chiusi.