Crea sito

Scorza di arancia in polvere – aroma per dolci homemade

Avete mai fatto la scorza di arancia in polvere? E’ un metodo semplicissimo per conservare l’aroma delle arance nei mesi in cui non si trovano fresche. 

Questa polvere mantiene tutto il profumo delle arance e potete utilizzarla per aromatizzare dolci (torte per colazione, pasta frolla, creme ecc.), pietanze a base di pesce o carne e così via.. Ma non finisce qui! Potete utilizzarla per ottenere lo zucchero profumato all’arancia: è sufficiente aggiunge una certa quantità di zucchero (di canna o semolato), si mescola bene con la polvere e si lascia riposare per qualche giorno in un barattolo di vetro.

Vi invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook sempre aggiornata sulla mia cucina! Lascia un like! Grazie 🙂 CLICCA QUI

Scorza di arancia in polvere

Aroma homemade.

In commercio esistono già le polveri in bustina, le ho provate ma personalmente non mi sono piaciute.

Le mie scorzette homemade hanno un profumo intensissimo, sono facilissime da realizzare (si può utilizzare l’essiccatore, il sole o il termosifone!) e si conservano in barattoli di vetro chiusi ermeticamente. 

Inoltre è un metodo anti spreco! Non serve altro che la scorza d’arancia, che conserverete man mano che le mangerete o userete per fare delle spremute. In questo modo lo spreco è pari a zero.

Inoltre, la scorza d’arancia possiede numerose proprietà. Contiene pectina, una fibra che protegge da possibili problemi allo stomaco e regola il livello di zucchero nel sangue e ha un elevato apporto vitaminico, che permette di proteggere il nostro sistema immunitario da influenze o raffreddore. 

SEGUIMI SU FACEBOOK!

Scorza di arancia in polvere

Ricetta Scorza di arancia in polvere

Per preparare la scorza di arancia in polvere ho utilizzato le arance del giardino di mia nonna:  sono cresciute in campagna lontano dalle strade e non hanno subito nessun trattamento antimuffa. Sono arance biologiche al 100%.

Per preparare un prodotto genuino è obbligatorio utilizzare una materia prima di qualità, ovvero delle arance bio non trattate. 

INGREDIENTI

  • scorza di arance biologiche non trattate
  • essiccatore / termosifone / sole / forno (sceglietene uno!)

Scorza di arancia in polvere

PREPARAZIONE

  1. Acquistate delle arance naturali, biologiche con la buccia non trattata.
  2. Lavatele in acqua fredda ed asciugatele con delicatezza.
  3. Con un coltellino, prelevate la buccia cercando di evitare il più possibile la parte bianca. Le scorzette devono essere sottilissime.
  4. Tagliate a pezzi e mettetele in un vassoio o semplicemente su un foglio di carta da forno. 
  5. Mettete sopra un termosifone, coprendole con una garza in modo che non prendano polvere. Lasciate essiccare per circa 24 ore.
  6. Io ho utilizzato un termosifone di casa, voi potete farle essiccare direttamente nell’essiccatoio oppure in forno a temperatura bassissima (cottura due ore a 50°C).
  7. Prima di ridurre in polvere assicuratevi che le scorze siano bene essiccate. Se risultassero ancora umide rimettetele sulla fonte di calore, in modo che non facciano muffa.
  8. Le bucce sono belle secche e asciutte quando si spezzettano facilmente.
  9. Polverizzate le scorze d’arancia: mettete le bucce in un mixer e tritatele il più finemente possibile.
  10. La polvere ottenuta va conservata in vasetti di vetro chiusi ermeticamente.

Vi invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook sempre aggiornata sulla mia cucina! Lascia un like! Grazie 🙂 CLICCA QUI

 

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

Una risposta a “Scorza di arancia in polvere – aroma per dolci homemade”

I commenti sono chiusi.