Crea sito

Pecan Pie – La torta di noci americana

La pecan pie è una torta americana tradizionale a base di Noci pecan che viene in genere preparata per le Holidays (le Feste di fine anno americane), in particolare per il Thanksgiving Day (Giorno del Ringraziamento) e durante le vacanze di Natale.
Conosco questa preparazione d’oltreoceano da molto tempo ma non ho mai avuto il piacere e l’occasione di condividerla con voi.
Oggi ve la presento in una versione molto fedele alla ricetta originale ma con delle piccole modifiche per sopperire alla mancanza di alcuni ingredienti da noi quasi introvabili (ad esempio, ho sostituito lo sciroppo di mais con quello d’acero biologico ed il brown sugar con lo zucchero di fiori di cocco bio e lo zucchero di canna).
La pecan pie è un dolce dalla consistenza unica, con un ripieno che rimane leggermente umido e cremoso. La base della torta non è pasta frolla ma pie crust, un impasto molto simile alla pasta brisée. E’ una base senza uova e senza zucchero quindi ha un sapore neutro ideale per tante preparazioni dolci e salate. In America il suo utilizzo è altissimo ed è la base della famosissima apple pie.
Vediamo insieme come preparare la pecan pie.

Pecan Pie - La torta di noci americana
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaAmericana

Per la Pie Crust

Tutti gli ingredienti devono essere freddi di frigo, in particolare l’acqua. Consiglio di lasciarla un paio di ore in frigorifero prima di utilizzarla!
  • 150 gFarina
  • 80 gBurro
  • 60 gAcqua
  • 1 cucchiainoAceto di mele
  • 1 pizzicoSale fino

Per il ripieno

  • 100 gZucchero di cocco
  • 50 gZucchero di canna
  • 110 mlSciroppo di acero
  • 2Uova
  • 200 gNoci pecan
  • 15 gBurro
  • 1 cucchiainoCacao amaro in polvere

Strumenti

  • da 20-22 cm di diametro
  • Frusta elettrica
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo la pie crust: versa la farina ed il burro freddo tagliato a tocchetti nella tazza di un robot da cucina, quindi frulla velocemente fino ad ottenere un composto farinoso.

  2. Versa il composto in una ciotola e aggiungi l’acqua freddissima di frigorifero, un cucchiaino di aceto di mele e un pizzico di sale. Impasta velocemente con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo liscio. Copri con pellicola trasparente e fai riposare in frigorifero per almeno un’ora.

  3. Nel frattempo frulla metà dose di Noci pecan fino a ridurle a farina. Trita grossolanamente l’altra metà tenendone da parte alcune per la decorazione.

  4. In una ciotola versa le uova, lo zucchero di cocco e quello di canna, e lavora energicamente con le fruste elettriche.

  5. Aggiungi lo sciroppo di acero continuando a montare con le fruste.

  6. A questo punto versa il burro fuso (freddo) con un cucchiaino raso di cacao amaro in polvere, un pizzico di sale e le Noci pecan ridotte a farina. Lavora sempre con le fruste elettriche.

  7. Infine aggiungi le Noci pecan tritate grossolanamente e amalgama bene il tutto.

  8. Su un piano leggermente infarinato stendi la base fredda di frigo, aiutandoti con un mattarello, ad un spessore di circa 3-4 millimetri.

  9. Adagia su di una teglia per crostata precedentemente imburrata e infarinata (oppure rivestita di carta forno) di diametro 20-22 cm, poi buca la base della pie crust con i rebbi di una forchetta.

  10. Versa al suo interno il ripieno a base di noci ed infine decora la superficie con altre Noci pecan.

  11. Inforna in forno statico preriscaldato a 170° per circa 50 minuti.

  12. Estrai la torta e lasciala raffreddare completamente.

  13. Spero che questa ricetta ti sia piaciuta. Tante altre ricette le trovi sul mio profilo Instagram e sulla mia pagina Facebook “DANICUCINA“. Ti aspetto! 🙂

  14. Pecan Pie - La torta di noci americana

Note e conservazione

La pecan pie si conserva fresca e morbida per 3-4 giorni se tenuta in un contenitore o in un porta torte.

Se cuocendo noterai che la torta scurisce troppo, coprila con dell’alluminio e continua la cottura.

Per seguire la ricetta originale sostituisci lo sciroppo di acero con quello di mais (corn syrup) e lo zucchero di cocco con il Brown sugar. Dalle mie parti non sono facili da trovare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da daniele, DaniCucina

DANICUCINA. Ricette semplici, gustose e leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.