Polpette con i peperoni

polpette con i peperoni

Preparare le polpette mi diverte sempre! Sarà la forma, sarà il sapore o la versatilità degli ingredienti, ma creare sempre nuove ricette di polpette mi piace davvero tanto!!
Stavolta ho preparato delle golose polpette con i peperoni arrosto, ho unito due delle cose che adoro di più: polpette e peperoni!! A fine estate faccio grandi acquisti di peperoni da arrostire e congelare per prepararmi all’inverno! Anche a voi piacciono così tanto?
Tornando alle polpette con i peperoni, potete friggerle o cuocerle in forno o in padella senza panatura! Sono sempre deliziose, garantito!!!
Vediamo come prepararle!

Vi lascio altre golose ricette per preparare strepitose polpette:

polpette con i peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per circa 20 polpette con i peperoni

300 g carne macinata mista
100 g peperoni (arrostiti)
2 uova
50 g parmigiano grattugiato
70 g pane grattugiato
Qualche foglia prezzemolo (oppure origano fresco)
1 cucchiaino sale
q.b. pepe

Per la panatura e la frittura

2 uova
50 g pane grattugiato
50 g farina 00
500 ml olio di semi di girasole

Strumenti

Padella
Ciotola

Passaggi

Iniziamo a preparare le polpette con i peperoni arrostendo i peperoni, appunto! Potete prepararli voi oppure acquistarli già pronti. Se volete prepararli in casa e, come me, conservarli per l’inverno, basterà lavare i peperoni, asciugarli e metterli in forno a 190° per circa 30 minuti. Quando saranno cotti, tirateli fuori dal forno, spellateli e saranno pronti.
Tritiamo con un coltello i peperoni arrostiti e, dopo, aggiungiamoli nella ciotola con la carne macinata.
Aggiungiamo nella ciotola le uova intere.

polpette con i peperoni - preparare l'impasto delle polpette

Inseriamo adesso il parmigiano e il pane grattugiati, inseriamo poi il sale fino, una macinata di pepe e qualche foglia di prezzemolo oppure di origano fresco. Con l’aiuto di una forchetta mescoliamo tutto. Il composto deve essere morbido, ma ci deve permettere di formare la polpetta. Nel caso fosse troppo umido aggiungete un po’ di pane grattugiato per assorbire l’umidità.

polpette con i peperoni - preparare l'impasto delle polpette

Con il composto ottenuto prepariamo le polpette con i peperoni prendendo un po’ di carne, circa un cucchiaio, e, roteandolo tra le mani, realizziamo le polpette. Sistemiamo le polpette ottenute su di un foglio di carta da forno.

polpette con i peperoni - fare le polpette

Adesso in tre ciotole diverse sistemiamo farina, uova e pane grattugiato. Impaniamo le polpette con i peperoni prima nella farina, poi nell’uovo e, infine nel pane grattugiato. Se volete delle polpette più croccanti, dopo aver impanato le polpette la prima volta, ripassatele nell’uovo e ancora nel pane grattugiato.
Procediamo così per tutte le polpette.

polpette con i peperoni - impaniamo le polpette

Adesso prendiamo la padella, poniamola sul fuoco a fiamma vivace e versiamovi all’interno l’olio di semi di girasole, o l’olio che preferite per friggere. Quando l’olio è caldo immergiamo uno stuzzicadenti per verificare che sia arrivato alla giusta temperatura: se si formano tante bollicine vicino allo stuzzicadenti, l’olio è pronto.
Immergiamo le polpette, poche alla volta, a seconda della grandezza della padella che utilizzate. Io vi consiglio di utilizzare una padella da circa 20 cm di diametro e friggere 6-7 polpette per volta. Rigiratele spesso per evitare che si spacchino. Quando hanno raggiunto un bel colore dorato, scolatele e mettetele ad asciugare su un paio di fogli di carta assorbente.
Servite aggiungendo un pizzico di sale fino.

polpette con i peperoni - friggere le polpette

Consigli

Per quanto riguarda la cottura, potete scegliere se prepararle fritta, cuocerle al forno o in padella senza panatura, oppure cuocerle con la friggitrice ad aria, se l’avete.
Se volete, potete aumentare la quantità di peperoni, ma in questo se aggiungete 50 g di peperoni togliete un uovo, altrimenti il composto per le polpette risulterà troppo umido.
Se ne avanzano (non credo!!) o se volete prepararne di più, potete poi congelarle e, poi, scongelarle e passarle in forno.

Se avete domande curiosità contattatemi pure qui sotto o su Facebook  o Instagram!
polpette con i peperoni

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.