Torta con mele piccola, che più morbida di così non si può

La torta con mele…ma propio tante, profuma anche di cannella e di burro, ebbene si, io sono la prima a sostituirlo per gli intolleranti oppure per chi è a dieta. Ogni tanto, però, bisogna concedersi qualche sfizio 😉 adesso vi do una dritta, se avete tempo preparate una buona crema pasticcera oppure all’inglese e pucciateci le fettine di torta con mele. Se pensiamo agli ingredienti di alcuni insaccati o merendine che compriamo di solito al supermarket c’è da rabbrividire, e che dire dei misteriosi “Aromi naturali”! Adesso prepariamo insieme la nostra torta con mele super morbida e profumata.

Torta con mele piccola e più morbida di così non si può

Ingredienti:-

  • 100 grammi di farina biologica 00
  • 2 uova biologiche a temperatura ambiente
  • 50 grammi di burro di buona qualità
  • 90 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Mezzo cucchiaino scarso di cannella in polvere
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • 2 mele per l’impasto
  • 1 mela per la superfice
  • 2 cucchiai di zucchero di canna per la superfice

Procedimento:-

  • Lavate e sbucciate le due mele, tagliatele a pezzettini ed irrorateli con il succo di limone, sbattete le due uova e lo zucchero con la frusta a mano, oppure con le fruste elettriche al minimo.
  • Unite il burro fuso, la farina setacciata con il lievito, la cannella e un pizzichino di sale, infine aggiungete le mele e amalgamate bene l’impasto della nostra torta con mele.
  • Ungete uno stampo di 20 cm con il burro infarinatelo e scuotete la farina in eccesso, versatevi il composto con le mele.
  • Sbucciate una mela tagliatela a fettine e disponetele sopra la torta, cospargete i due cucchiai di zucchero di canna in superfice e cuocete in forno ventilato a 180 gradi per 25 minuti circa.
  • Appena tiepida toglietela dallo stampo e assaporatela, vi conquisterà al primo assaggio!

Precedente Torta con limone cotta in padella Successivo Ciambelline croccanti al vino rosso

Lascia un commento

*