Panini per hamburger o burger buns

I panini per hamburger o burger buns in inglese, dovremmo prepararne in abboddanza, sono talmente buoni!! Dopo avere scattato le foto e stavo scrivendo l’articolo con la ricetta per voi non ho saputo resistere al profumo che mi arrivava dal vassoio che avevo accanto! 🙂 In men che non si dica ne ho divorato uno così, senza niente…alla faccia della dieta iniziata 3 giorni fa! Se ve ne avanzano potete congelarli appena freddi basta avere l’accortezza di incartarli separatamente.

Panini per hamburger o burger buns

Ingredienti per 8 panini:-

  • 400 grammi di farina biologica 00
  • 100 grammi di farina di semola di grano duro
  • 250 ml di latte parzialmente scremato
  • 25 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 50 grammi di burro
  • 2 cucchiaini di sale
  • Semi di sesamo biologico quanto basta

Procedimento:-

  • Setacciate la farina di semola insieme a quella 00 dentro la ciotola della impastatrice con il gancio, in una ciotolina mettete lo zucchero, il lievito e il miele con 3 cucchiai di latte tiepido.
  • Mescolate e tenete da parte, scaldate il latte, appena tiepido unitelo alla farina, aggiungete anche il lievito sciolto in precedenza con miele e zucchero, il burro fuso e avviate l’impastatrice.
  • Dopo 2 minuti circa aggiungete il sale e continuate ad impastare per altri 3 minuti. Lasciate lievitare l’impasto dei nostri panini per Hamburger dentro la stessa ciotola per 2 ore.
  • Trascorso questo tempo rivestite la teglia del forno con carta forno. Dividete l’impasto in 8 porzioni, ognuna dovrà pesare 100 grammi spennellatele con poco latte e cospargetele con il sesamo.
  • Fate lievitare altri 30 minuti e cuoceteli in forno statico a 200 gradi per 15 minuti, abbassate al temperatura a 170 e cuocete per altri 5 minuti, appena freddi potete congelarli nel caso non vi servissero subito.
  • Basterà incartarli con stagnola o pellicola per alimenti, poneteli in un vassoio e quando saranno congelati metteteli in sacchetti e non dimenticate di scrivere la data! 😉

Precedente Torta gelato, ricetta e... fette perfette Successivo Crostoni di pane con stracciatella di uova e zucchine

Lascia un commento