Contorno caldo di verdure miste

Un contorno caldo di verdure è quello che ci vuole in questo periodo di grande freddo, in inverno gli ortaggi e le verdure sono un tripudio di colori che rallegrano le giornate grigie e uggiose. Vi consiglio il mio metodo di cottura a crudo, l’importante è tenere sempre la fiamma bassa e usare il coperchio, toglietelo solo per aggiungere brodo caldo e mescolare. Se volete mangiare meno carboidrati conditeci pure la pasta ne basterà 50 grammi. Adesso prepariamo insieme il contorno caldo di verdure e…Buon Appetito!

 

 

Contorno caldo di verdure miste

Ingredienti per 4 persone:-

  • 600 grammi di verza
  • 400 grammi di patate
  • 4 carote
  • 1 cipolla dorata oppure bianca
  • 1 pezzetto di zenzero fresco di 4 centimetri circa
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe

Procedimento:-

  • Lavate la verza con acqua e bicarbonato sciacquatela bene e mettetela a scolare, togliete un po di parte dura dal centro delle foglie e tagliatele a strisce che poi dividerete a metà.
  • Lavate le carote sbucciatele e tagliatele a rondelle, lavate e sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti, riunite tutte le verdure in una terrina e mescolatele.
  • In un tegame mettete l’olio extra vergine d’oliva e la cipolla affettata grossolanamente, unite 2 cucchiai di acqua e lasciate STUFARE…NON SOFFRIGGERE!! con il coperchio e a fiamma bassa per 1 minuto.
  • Di seguito aggiungete le verdure salate e pepate e aggiungete del brodo vegetale un po per volta, va bene anche dell’acqua calda, mescolate di tanto in tanto e trascorsi 10 minuti aggiungete lo zenzero fresco tagliato a metà oppure grattugiato.
  • Continuate la cottura per altri 15 minuti ricordatevi SEMPRE di assaggiare e sopratutto non fate spappolare le verdure devono essere cotte al punto giusto. Le cotture prolungate fanno disperdere le vitamine e i sali minerali.
  • Prima di servire aggiungete un filo di olio crudo e mescolate, se volete mangiare meno carboidrati conditeci anche la pasta ne basterà 50 grammi a persona. Buon Appetito!

 

Precedente Plumcake giorno e notte Successivo Bignè senza lattosio col basco fondente

Lascia un commento