Crea sito

Spiedini di gamberi gratinati

Spiedini di gamberi gratinati, deliziosi e molto facili da fare, io ho alternato i gamberi a dei calamari a che a noi piacciono tanto, se volete potete usare solamente gamberi. Vi consiglio di lasciare il guscio ai gamberoni, questo permetterà poi di avere un gambero più morbido e gustoso. Lo potete servire sia come antipasto che come secondo piatto.Per gratinare gli spiedini ho usato una farina di mais adatta anche a Celiaci e molto più saporita della tradizionale gratinatura con pane grattugiato. Tante mie ricette di pesce per un buon menù le puoi trovare QUI. Ti consiglio di guardare tutte le mie raccolte troverai tante ricette interessanti divise per ingrediente o categoria.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook per rimanere sempre aggiornata sulle mie novità mi trovi anche su Instagram Twitter  Pinterest Youtube ti puoi anche iscrivere al canale Telegram
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 16Gamberoni
  • 4Calamari
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1Limoni
  • Farina di mais
  • Pepe
  • Sale

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione degli Spiedini di gamberi gratinati, Laviamo i calamari, eliminiamo becco, occhi, viscere e la cartilagine, stacchiamo la testa e la teniamo da parte, leviamo la pelle, li tagliamo a metà e poi a strisce.Laviamo i gamberoni, togliamo la testa e li teniamo da parte. Ora iniziamo ad infilzare sullo spiedino i calamari avendo cura di mettere alle estremità la testa dei calamari, inseriamo i calamari a fisarmonica e poi un gamberone, procediamo alternando gli ingredienti, su ogni spiedino ci dovranno essere 2 gamberoni. avare il limone e tagliarlo a fettine sottili

  2. Coprire con della carta forno la teglia del forno e aggiungete qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, adagiate gli spiedini, le fettine di limone, regolate di sale e pepe e spolverate molto bene ed abbondantemente con la farina di mais

  3. Riscaldate il forno ventilato a 180° e quando sarà caldo infornate la teglia e fate cuocere per 15 minuti, se vedete che non sono ancora perpetuamente gratinati proseguite la cottura per altri 5 minuti, la cottura varia molto da forno a forno. A cottura ultima tirate fuori la teglia e servite gli Spiedini di gamberi gratinati ben caldi.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.