ROTOLINI SALMONE E PHILADELPHIA

Rotolini salmone e philadelphia delizioso antipasto perfetto anche durante le feste natalizie ma non solo. Questo antipasto con salmone e philadelphia è senza cottura e si prepara in pochi minuti, ha solamente bisogno di alcune ore di riposo in frigorifero per rapprendere e rassodare. Se state cercando anche altri antipasti con il salmone affumicato magari da servire assieme a questi vi consiglio di provare anche TORTINI AL SALMONE E INSALATA RUSSA, CROSTINI BURRO E SALMONE, Mini cheesecake al salmone, TARTINE SALMONE E RICOTTA, TARTINE SALMONE E AVOCADO

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account InstagramPinterest Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno

Rotolini salmone e philadelphia
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni20 pezzi circa
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i rotolini salmone e philadelphia

100 g salmone affumicato
50 g avocado
100 g Philadelphia (o altro formaggio spalmabile)
q.b. semi di sesamo

Strumenti

Preparazione dei rotolini salmone e philadelphia

Iniziamo a preparare i rotolini salmone e philadelphia, con questa dose di salmone riuscite a preparare circa due filoncini che andrete poi a tagliare a rondelle. In un piano mettete un pezzo di pellicola trasparente servirà anche per aiutarvi poi a rotolare il tutto.

Mettete sulla pellicola uno strato di salmone formando circa un quadrato di misura 20×20, sovrapponendo leggermente le fette.

Stendete ora sopra alle fette di salmone uno stato di formaggio spalmabile. Tagliate l’avocado a metà, tagliate a fette e ricavate dei bastoncini con la polpa.

Aggiungete al centro dell’avocado e arrotolate il tutto aiutandovi con la pellicola che userete poi anche per chiudete il rotolino ben stretto.

Proseguite in questo modo anche con il restante salmone e formaggio spalmabile. Riponete i rotolini in frigorifero per almeno 2 ore.

Dopo il riposo, tirate fuori dal frigorifero i rotolini, tagliateli a rondelle di 1 o 2 centimetri ed aggiungete dei semi di sesamo sulla superficie. 

Servite subito i rotolini salmone e philadelphia o conservateli coperti in frigorifero

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.