TORTA SALATA CON PORRI E SPECK

Torta salata con porri e speck un delizioso rustico di pasta sfoglia ripieno di gustosi porri, speck e formaggio, lo preparate in poco tempo ed è perfetto sia come antipasto che come alternativa al pranzo o alla cena. La torta salata ai porri la potete consumare sia calda appena sfornata che a temperatura ambiente, ovviamente se è calda sarà super filante. La torta di porri e speck è ottima anche in un buffet magari servita già tagliata a fette. Se siete amanti delle torte salate vi consiglio di guardare anche altre ricette, troverete sicuramente qualche altra torta salata da provare. Ora a andiamo a vedere come preparare la torta salata con porri e speck e se la provate fatemi sapere, Barbara.

Vi consiglio di provare anche:

torta salata con porri e speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per preparare la torta salata con porri e speck

1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
2 porri
150 g speck a fettine
100 g formaggio a pasta filata
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

Procedimento per preparare la torta salata con porri e speck

Iniziamo a preparare la Torta salata con porri e speck, pulite i porri e tagliateli a rondelle

metteteli a bagno per 10 minuti in una ciotola con abbondante acqua in modo che se ci sono dei residui di terriccio vengano eliminati, poi scolateli

versate in una padella un goccio d’olio, i porri, regolate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso con coperchio per circa 15 minuti mescolando ogni tanto.

Nel frattempo che i porri cuociono, tagliate il formaggio a piccoli pezzi

quando i porri saranno morbidi, toglieteli dal fuoco e fateli raffreddare.

srotolate la pasta sfoglia, tenendo il lato più lungo verso di voi, mettete al centro parte dello speck, tenete da parte 6/7 fettine che serviranno poi per coprire il ripieno.

Aggiungete il porro ormai freddo

e i cubetti di formaggio

coprite il tutto con le restanti fette di speck

Tagliate a strisce di circa 1 centimetro le due parti laterali della pasta sfoglia

Chiudete la parte superiore e inferiore in modo da creare un bordo

intrecciate le strisce in modo sigillare bene la Torta salata con porri e speck

spennate la superficie con dell’acqua e polverate con dei semi di sesamo

accendete il forno statico a 180 C° e quando sarà caldo infornate. fate cuocere per 20 minuti servite la Torta salata con porri e speck calda per un effetto filante o a temperatura ambiente.

Torta salata con porri e speck

Come conservare la torta salata con porri e speck

La potete conservare in frigorifero per 2 giorni, ma per assaporare la fragranza della pasta sfoglia vi consiglio di consumarla in giornata

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account Instagram e Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.