STRACCETTI DI POLLO CON I FUNGHI

Straccetti di pollo con funghi delizioso e facile secondo piatto, perfetto per ogni occasione, si preparano con facilità e velocemente. Ho usato dei funghi champignon che si trovano in commercio tutto l’anno, ma in alternativa potete usare dei pioppini, dei porcini o dei funghi misti anche surgelati. Il petto di pollo con i funghi lo potete preparare anche con qualche ora di anticipo e poi riscaldarlo per alcuni minuti al momento di servirlo. Vi consiglio di guardare anche altre ricette con i funghi troverete sicuramente qualche altra ricetta da provare. Ora andiamo a vedere come preparare gli straccetti di pollo con i funghi e se li provate fatemi sapere, Barbara.

Vi consiglio di provare anche:

Straccetti di pollo con funghi
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare gli Straccetti di pollo con funghi

300 g petto di pollo
1 spicchio aglio
600 g funghi
q.b. prezzemolo
pepe
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. farina
q.b. brodo vegetale
30 g burro

Strumenti

Procedimento per preparare gli Straccetti di pollo con funghi

Procediamo alla preparazione degli straccetti di pollo con funghi, per prima cosa, dovete pulire i fughi, eliminate la parte finale con il terriccio e lavateli molto velocemente sotto l’acqua corrente.Pulite l’aglio tagliatelo, infilzatelo su uno stecchino e versatelo in padella assieme all’olio, in questo modo al momento di toglierlo lo troverete con facilità in mezzo ai funghi.

Tagliate a fettine i funghi o a piccoli pezzi.

Versate i funghi in padella, aggiungete del prezzemolo tritato

Regolate di sale, aggiungete l’olio extravergine d’oliva, mettete sul fuoco e fate cuocere per 15 minuti, mescolando ogni tanto, a cottura ultimata togliete lo stecchino con l’aglio e regolate di sale.

Tirate fuori dal frigorifero il petto di pollo e tagliatelo a listarelle. Versate qualche cucchiaio di farina in un piatto e infarinate gli straccetti.

Versate il burro in padella e fatelo sciogliere, unite poi gli straccetti infarinate e fateli dorate girandoli più volte.

Quando saranno dorati, aggiungete il brodo e proseguite la cottura.

Unite poi i funghi precedente cotti, mescolate e fate insaporire

Servite gli Straccetti di pollo con funghi ben caldi e con la sua cremina.

Straccetti di pollo con funghi

Come conservare gli Straccetti di pollo con funghi

Si conservano in frigorifero per 2/3 giorni, poi basta riscaldarli al momento di servirli, magari aggiungendo un goccio d’acqua per far ammorbidire la cremina.

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account Instagram e Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.