Panini morbidi all’olio con lievito di birra

I Panini morbidi all’olio, sono buonissimi, quando li faccio durano veramente poco, perché uno tira l’altro. Rimangono molto morbidi anche il giorno dopo, io li conservo dentro un sacchetto di carta. Prima della cottura per aromatizzarli aggiungo semi di sesamo o semi di girasole.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina facebook

Panini morbidi all'olio
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina W260
  • 300 ml Acqua
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 15 g Sale
  • 1 cucchiaino Malto (o zucchero)
  • 5 g Lievito di birra fresco

Preparazione

  1. Procediamo alla preparazione dei Panini morbidi all’olio, per impastarli uso la planetaria, ma si possono fare anche con la macchina del pane o usare una terrina dove impastare. Vi lascio comunque tutte le indicazioni per ogni possibilità.

     

Macchina del pane

  1. Se si usa la macchina del pane versare gli ingrediente nell’ordine, lievito, successivamente la farina,il malto o lo zucchero, sale, acqua a temperatura ambiente e l’olio,  e impostare il programma senza cottura che dura 90 minuti.

Planetaria

  1. Se si usa la planetaria, versare gli ingredienti nell’ordine prima il lievito, successivamente la farina, il malto o zucchero, il sale, l’olio e versare l’acqua piano piano. Usare il gancio impastatore a velocità bassa poi gradatamente aumentarla, fino ad avere un impasto uniforme e ben incordato. Coprire la ciotola della planetaria con della pellicola trasparente e lasciarla lievitare per 1 ora e mezza.

A mano

  1. Se si impasta a mano, mettere prima il lievito in una terrina, successivamente la farina, il malto o lo zucchero, sale, acqua a temperatura ambiente e l’olio, impastare il tutto e formare la palla, che dovrà lievitare per 1 ora e mezza, coperta da uno strofinaccio.

  2. Dopo che l’impasto avrà lievitato, formare dei panini non troppo grandi circa della grandezza di una mela, porli nella placca del forno coperta di carta forno e distanziati tra di loro. Se necessario metterli in due teglie. Con l’aiuto di un coltello formare una croce sopra ad ogni pagnotta e con un pennello spennellarli con dell’acqua. Spolverarli con dei semi di sesamo o di girasole, per donare loro un sapore maggiore.

  3. Mettere la teglia in forno spento per 2 ore per fare un ulteriore lievitazione.Togliere la teglia e riscaldare il forno a 200° mettere nella parte inferiore del forno un tegamino di ferro pieno di acqua in modo da formare umidità all’interno del forno durante la cottura e rendere morbido il pane. Quando il forno sarà caldo infornare il pane per circa 15 20 minuti, controllare perché la cottura varia da forno a forno. Sfornare e lasciare raffreddare i Panini morbidi all’olio prima di servirli.

Dove mi trovi?

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+ Pinterest

Segui il mio canale Youtube e iscriviti

Ti puoi iscrivere al nuovo canale Telegram

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Precedente Strudel con pasta sfoglia velocissimo !!! Successivo Bignè alla crema zabaione e cioccolato

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.