ARROSTO DI VITELLO IN PADELLA

Arrosto di vitello in padella delizioso secondo piatto gustoso e saporito il classico piatto delle nonne della domenica. Perfetto anche in estate perché non servirà accendere il forno per preparalo e si sa che con il caldo la voglia di accendere il forno passa.Per ottenere un arrosto morbido è importante una cottura lenta e a fuoco non alto e sopratutto della carne di ottima qualità, io solitamente mi faccio preparare un rotolo dal mio macellaio di fiducia. E’ perfetto mangiato sia caldo che a temperatura ambiente, perfetto quindi anche da portare al lavoro per la pausa pranzo. Vi consiglio di guardare anche altre ARROSTO DI VITELLO IN PENTOLA A PRESSIONE, ARROSTO DI PETTO DI POLLO CON SALSA BARBECUE, ARROSTO DI VITELLO CON FUNGHI, ARROSTO CON FUNGHI SECONDO FACILE E VELOCE, LONZA DI MAIALE AL FORNO CON SPECK vi torneranno sicuramente molto utili.
Se provate questa ricetta fatemelo sapere
Barbara

Arrosto di vitello in padella
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’Arrosto di vitello in padella

1 kg Vitello
1 spicchio Aglio
1 rametto Rosmarino
1 foglia alloro
2 foglie Salvia
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine d’oliva
200 ml Vino bianco
200 ml brodo vegetale
90 g carote
80 g sedano
60 g cipolle

Strumenti

Procedimento per preparare l’Arrosto di vitello in padella

Iniziamo a preparare l’Arrosto di vitello in padella, Pulite la cipolla, le carote e le coste di sedano, lavate bene le verdure sotto l’acqua corrente. Tagliate a pezzettoni la cipolla, le coste di sedano, le carote e tenete da parte. Pulite anche lo spicchio d’aglio e lavate bene gli aromi.

Riscaldate una pentola con il fondo spesso, versate dell’olio e adagiate l’arrosto, fatelo rosolare molto bene su ogni lato, girandolo spesso. Questo passaggio è molto importante per far sì che la carne sigilli bene e rimanga molto morbida e succosa. 

Altra cosa importante e che quando girate il rotolo lo facciate con dei mestoli e non con una forchetta perché non dovete assolutamente bucare la carne altrimenti usciranno tutti i succhi e la carne poi all’interno sarà stopposa e asciutta.

Quando la carne sarà ben sigillata sfumate con 100 ml di vino, quando sarà evaporato aggiungete gli aromi, le foglie di salvia, l’alloro, il rosmarino e lo spicchio d’aglio, aggiungete il restante vino e fatelo evaporare completamente. 

Quando il vino sarà evaporato unite le verdure a pezzi, il brodo, regolate di sale e pepe, mettete il coperchio e fate cuocere a fuoco medio basso per 50 minuti circa.

Arrosto di vitello in padella

Quando sarà pronto, togliete il pezzo di carne dalla pentola e fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo, se lo tagliate appena pronto rischiate di rovinare le fette. 

Arrosto di vitello in padella

Quando l’Arrosto di vitello in padella sarà freddo togliete lo spago o la retina e tagliatelo a fette.

Arrosto di vitello in padella

Riscaldatelo poi al momento di servirlo nel sugo di cottura e servitelo accompagnato dal suo sugo di cottura.

Arrosto di vitello in padella

Lo potete anche congelare

SEGUITEMI sulla mia pagina Facebook o sul mio account Instagram e Youtube vi potete anche iscrivere al canale Telegram per ricevere GRATIS la ricetta del giorno.

Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.