Crea sito

Occhiata al Cartoccio alla Mediterranea

Occhiata  al cartoccio alla mediterranea

occhiata 1

L’occhiata è un pesce di mare diffuso nel Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico orientale, prevalentemente nelle acque costiere.
Ha un corpo ovale e snello, molto schiacciato, occhi grandi. Il colore è grigio azzurro, più scuro sul dorso e più chiaro sui fianchi, dove troviamo striature scure orizzontali che percorrono il pesce dalla testa alla coda.
Sul peduncolo della coda è presente una macchia scura. Le dimensioni sono generalmente fra i 25-30 cm.

L’occhiata ha una carne molto pregiata, bianca e magra, dal sapore delicato, molto simile a quella dell’orata.
Viene commercializzata in genere fresca e ha il pregio di essere un pesce non stagionale, ma ottimo in tutti i periodi dell’anno.
L’occhiata è ricca di sali minerali, fra i quali calcio e fosforo, ha un buon tenore in proteine e pochi grassi.
160 Kcal per 100 g di prodotto.
L’occhiata deve avere un odore delicato, gradevole, non ammoniacale.

L’aspetto deve essere brillante, il corpo rigido e sodo, le squame aderenti.

Le branchie devono essere rosa-rosse, l’occhio vivo e sporgente con la pupilla nera, non arrossata.
E’ molto più economica dell’orata e il sapore è altrettanto buono e delicato.
Ultimamente l’ho scoperta nel banco pescheria del mio supermercato di fiducia e ho voluto provarla con la cottura  al cartoccio molto salutare e semplice.

 

occhiata 4

Ingredienti  (per 2 persone)

  • 2 occhiate
  • 100 g di pomodori
  • una manciatina di capperi sotto sale
  • 1 spicchio d’aglio
  •  prezzemolo q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale

Preparazione
Pulite le occhiate squamandole ed eviscerandole.
Con una forbice da cucina eliminate la coda e le pinne laterali.

Tagliate i pomodori a dadini.

Sbucciate lo spicchio d’aglio e affettatelo.
Rivestite una teglia da forno con un foglio di alluminio o con la carta da forno e adagiatevi le occhiate.
Riempite la cavità addominale delle occhiate con i dadini di pomodoro, le fettine d’aglio, i capperi precedentemente lavati e l’origano.
Irrorate le occhiate con l’olio e il vino bianco e chiudetele  nei cartocci.
Infornatele nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti.

occhiata 6

Servite le occhiate al cartoccio. Io le ho accompagnate con carote, cetriolo e zenzero tagliati a julienne e conditi con  sale, pepe ed yogurth bianco magro.

Molto buono l’accostamento di sapori che mio marito ha apprezzato.

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Una risposta a “Occhiata al Cartoccio alla Mediterranea”

  1. Se mi hai seguito un po’ …saprai che amo il pesce!! Piatto semplice e gustoso! Importante che il pesce sia fresco, riuscita assicurata. Brava cara. Baci Ros

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.