Polpette con zucca e scamorza

Conquistate tutti a tavola con queste deliziose polpette con zucca e scamorza.
Sono davvero facilissime da fare e possono rappresentare uno sfizioso finger food o secondo piatto molto appetitoso anche completo, insieme alla carne c’è la zucca le uova e il parmigiano.

Se non lo avete ancora fatto Iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Polpette con zucca e scamorza

Polpette con zucca e scamorza

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di carne trita (di suino)
  • 1/2 porro
  • 200 g di zucca
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 1 tuorlo
  • 2/3 cucchiai di pangrattato
  • 100 g di provola o mozzarella per farcire
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • q.b. di olio extravergine di oliva

Procedimento: per prima cosa tagliate il porro e fatelo appassire in una padella con un cucchiaio di olio, dopodiché tagliate la zucca a cubetti abbastanza piccoli.

Versateli nella padella e fatela cuocere il tutto per circa 12 minuti, se c’è bisogno aggiungete 1/2 bicchiere di acqua calda, salate e pepate e poi con la forchetta schiacciate la zucca, fino a ridurla in polpa e fatela raffreddare.

Ora in una ciotola capiente mettete la carne trita, la purea di zucca, il tuorlo d’uovo, il parmigiano, il pangrattato e salate, ora amalgamate con le mani tutti gli ingredienti, poi prelevate un pò del composto ottenuto e formate delle palline dove all’interno metterete un pezzettino scamorza.

Scaldate 3 cucchiai di olio d’oliva in una padella antiaderente e fate cuocere le polpette con zucca e scamorza finché non diventano dorate, se preferite potete cuocerle anche in forno a 200°C per circa 15-20 minuti.

Guarda anche queste deliziose ricette Polpette di ricotta al sugo  polpette di piselli con cuore filante polpette di pesce e patate

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità? Seguimi anche sulle pagine di Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Crema al latte Successivo Cioccolatini al cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.