Patate a fisarmonica con speck

Le patate a fisarmonica con speck dette anche Hasselback, sono un popolare piatto della cucina Svedese e devono il loro nome al ristorante di Stoccolma Hasselbacken che nel 1700 per primo inventò questa golosa variante.

La ricetta è  particolare, dal sapore e dalla consistenza che conquisteranno tutti!

Ecco la facile, buona, ed economica ricetta che vi consiglia la vostra Chicca

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 4 Patate
  • 100 Speck
  • 30 g Formaggio
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Come preparare le patate a fisarmonica con speck

  1. per prima cosa lavate e sbucciate le patate con un pela patate, dopodiché tagliate orizzontalmente un piccolo spicchio così da creare una base di appoggio.

  1. Di seguito tagliate le patate a spicchi sottili; il taglio deve arrivare fino a 3/4 della patata, facendo attenzione a lasciare intera la parte finale.

    Adagiatele in una teglia ricoperta da carta forno e conditele con un filo di olio sale e pepe.

  2. Fate cuocere le vostre patate in forno a 200°C per 30 minuti, nel frattempo tagliate a listarelle il formaggio e lo speck.

  3. Trascorso il tempo di cottura toglietele dal forno e farcite l’interno delle fette con lo speck e il formaggio,

  4. quindi infornate di nuovo le vostre patate a fisarmonica filanti con speck, per altri 10 minuti o finché il formaggio non fila.

  5. Potete sbizzarritevi con le patate a fisarmonica con il formaggio o delle erbe aromatiche che preferite, oppure inserite all’interno altri affettati come pancetta o prosciutto cotto, salame o wurstel.

Ricette consigliate:

  1. Lasagne di zucchine e scamorza

    Torta con fregole e crema al cioccolato bianco 

    Bocconcini di pollo croccanti al forno

Seguimi sui social

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest ——> Se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!! 

Precedente Torta con fragole e crema al cioccolato bianco Successivo Focaccine morbide senza lievito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.