Crea sito

patate al forno arraganate

Un con contorno saporitissimo tipico della Basilicata le patate al forno arraganate si preparano super velocemente e sono buonissime. Una valida alternativa alle classiche patate al forno che accompagnano un sacco di secondi piatto della tradizione Italiana, questa cottura delle patate le rende acora più croccanti in superficie e ricche di gusto. Sono il perfetto accompanamento di molti secondi piatti sia di carne che di pesce e si possono arricchire aggiungendo al pane grattugiato o alla mollica di pane def pecorino o del formaggio stagionato. In rete ho trovato diverse ricette e alcune implicano l’uso della cipolla che io ho omesso perchè ho preferito mettere un po’ più di aglio, ma possiamo tranquillamente aggiungere una cipolla affettata sottilmente se incontra i nostri gusti. Qundi non ci resta metterci al lavoro e preparare insieme le nostre patate arraganate.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 100 gPangrattato o pane raffermo
  • 10 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaiPrezzemolo tritato
  • 3 spicchiAglio
  • q.b.Sale e pepe
  • 10Pomodorini

Strumenti

  • Forno

Preparazione

  1. Prepariamo le nostre patate arraganate al forno pelandole e tagliandole a fette che devono avere più o meno tutte lo stesso sperrore per evitare che alcune cuociano più velocemente di altre. Mettiamo le fette di patate a bagno in acqua fredda per circa 10 minuti. Scoliamole e asciughiamole bene.

  2. Tritiamo il pane raffermo , o se usiamo il pangrattato ovviamente non serve. Uniamo al pane l’aglio, il prezzemolo e l’olio, saliamo e pepiamo a piacere. possiamo arricchire anche con origano e salvia se vi piace.

  3. Laviamo i pomodorini o anche i pomodori ramati e tagliamoli a metà. Ungiamo una pirofila. Alterniamo strati di patate , pane insaporito e pomodorini cercando di fare uno strato unico al massimo due per avere più croccantezza. Poniamo in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.