Crea sito

TORTA SOFFICE AL KEFIR

Come preparare una torta soffice utilizzando il Kefir
Preparare una torta soffice e sempre un’ottima idea sia per la prima colazione che per l’ora della merenda, la scelta può essere infinita visto che esistono moltissime ricette ed ogni ricetta presenta varianti in base a gusti personali o ingredienti.
Oggi vi parlo di un prodotto che ho imparato ad apprezzare per le sue molteplici qualità: il KEFIR.

Cos’è il Kefir?
Il Kefir è un latte fermentato molto simile allo Yogurt, ha una consistenza più liquida un gusto dolce in aggiunta alla classica nota acidula dello yogurt.
Reperibile al banco frigo di tutti i supermercati, oggi è l’ingrediente base della mia torta soffice
Io utilizzo il kefir come semplice bevanda, ma è ottimo per preparare dolci dal sapore delicato e dalla consistenza morbida.
Per preparare dolci alti e soffici ci sono alcuni errori da evitare e consigli da seguire: il tutto è spiegato nel post del mio blog

Come utilizzare il Kefir?
Il latte di kefir può essere sostituito allo yogurt in moltissime ricette, un ingrediente versatile
che dona un’ottima consistenza. A tal proposito può essere utile dare uno sguardo alla ricetta base con impasto allo yogurt per tanti dolci diversi: IMPASTO A BASE DI YOGURT

Torta soffice al Kefir
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
240,82 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 240,82 (Kcal)
  • Carboidrati 33,57 (g) di cui Zuccheri 17,59 (g)
  • Proteine 4,75 (g)
  • Grassi 10,38 (g) di cui saturi 2,14 (g)di cui insaturi 7,66 (g)
  • Fibre 0,49 (g)
  • Sodio 26,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa occorre

  • 200 gkefir di latte
  • 170 gzucchero
  • 3uova
  • 250 gfarina 00
  • 100 mlolio di arachide
  • 1 cucchiaioestratto di vaniglia (oppure scorza di limone biologico)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Torta soffice al kefir: procedimento

  1. Per preparare la torta al kefir utilizzare ingredienti a temperatura ambiente; consiglio di estrarre dal frigo il kefir e le uova almeno 30 minuti prima

  2. Versare il kefir di latte in una ciotola con lo zucchero ed iniziare a lavorare con le fruste di uno sbattitore elettrico

    *consiglio questo modello MOULINEX

    Aggiungere le uova continuando a lavorare il composto

  3. Versare l’olio e l’estratto di vaniglia (che consiglio perchè è davvero buonissimo) in alternativa per aromatizzare va bene anche la scorza grattugiata di un limone biologico – oppure aromi a piacere –

    Lavorare ancora una manciata di secondi

  4. Aggiungere la farina poco per volta sempre lavorando il composto per amalgamare bene

    Infine aggiungere il lievito per dolci

  5. Versare il tutto all’interno di uno stampo imburrato ed infarinato per evitare che il dolce si attacchi .

    Io ho utilizzato uno stampo a cerchio apribile da 18 CM perfetto per ottenere dolci alti – più lo stampo è piccolo più il dolce cresce in altezza –

    Con le dosi indicate comunque non superare il diametro di 22 cm

  6. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35 – 40 minuti PREFERIBILMENTE VENTILATO.

    Controllare la cottura ottimale della torta al kefir con la prova stecchino – spegnere e lasciar raffreddare prima di servire

  7. Una torta buonissima e soffice;

    Come variante consiglio la TORTA SOFFICE ALLO YOGURT

    Oppure la TORTA ALLO YOGURT SENZA UOVA –

    Trovi tutte le migliori ricette di dolci da colazione QUI

Come conservare la torta

Un dolce umido e soffice che si conserva per giorni coperto con pellicola per alimenti oppure all’interno di una campana di vetro

*presenza di link sponsorizzati 

SEGUIMI SU INSTAGRAM

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.