Crea sito

PASTA CHOUX o pasta bignè

La pasta Choux, conosciuta anche Pasta bignè è un impasto base della pasticceria molto utilizzato. Una preparazione dal gusto leggero caratterizzata dalla doppia cottura (prima in un tegame e poi in forno) che si utilizza per preparare le classiche zeppole di San Giuseppe – oppure i classici bignè farciti – profiteroles;
Durante la cottura in forno l’impasto si gonfia creando del vuoto all’interno perfetto per accogliere la farcitura.

Una pasta che può anche essere fritta dando vita a preparazioni tipiche come le classiche zeppole che vengono prima fritte poi ricoperte con la Crema pasticcera

La pasta choux ha un gusto neutro e può essere utilizzata anche per preparazioni salate.

I Consigli per  evitare che i bignè di sgonfino dopo la cottura

Importante prestare attenzione a questi 3 passaggi per la cottura delle zeppole e o bignè:

1. Versare la farina (passata al setaccio) in un solo colpo e mescolare velocemente in modo energico con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un impasto omogeneo.

2. Le uova devono essere aggiunte uno per volta. È importante che ogni uovo si sia amalgamato bene alla pasta prima di versare l’uovo successivo.


3. La cottura deve avvenire in un forno pre-riscaldato a 220°C per i primi venti minuti, scendendo poi 190°per il tempo che resta. NON APRIRE IL FORNO per evitare che si sgonfino le zeppole. Dopo la cottura lasciare il forno spento semi aperto


 RICETTE SIMILI IN RICETTE BASE DELLA CUCINA

Pasta choux
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
134,69 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 134,69 (Kcal)
  • Carboidrati 10,83 (g) di cui Zuccheri 0,34 (g)
  • Proteine 4,19 (g)
  • Grassi 8,52 (g) di cui saturi 5,13 (g)di cui insaturi 3,31 (g)
  • Fibre 0,33 (g)
  • Sodio 184,44 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 40 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 250 mlacqua
  • 80 gburro
  • 150 gfarina 00
  • 1 pizzicosale
  • 4uova

Strumenti

  • o sac à poche

Pasta choux o pasta bignè

  1. Per preparare la Pasta choux versare l’acqua in un pentolino aggiungendo il burro e un pizzico di sale

    Postare a fiorire il bollore ed aggiungere la farina setacciata in un solo colpo

  2. Spegnere la fiamma e mescolare energicamente fino formare un composto compatto.

    Versare il composto solido all’interno di una ciotola – planetaria e non – ed aggiungere un uovo per volta.

    E’ importante aggiungere le uova in successione solo dopo che quello precedente sia stato assorbito bene.

    *Guarda le migliori OFFERTE PER LE IMPASTATRICI

  3. Trasferire l’impasto all’interno di una sac a poche con il beccuccio a stella largo, per creare le zeppole di San Giuseppe

    Formare dei 2 cerchi di impasto (uno sopra l’altro)  all’interno di una teglia rivestita con la carta forno.

    oppure senza beccuccio per creare i bignè – il foro deve essere un semplice cerchio di circa 1 cm formare dei mucchietti d’impasto si circa

  4. PRERISCALDARE IL FORNO

    Cuocere a 220° per i primi 20 minuti, successivamente abbassare la temperatura a 180° per altri 15 minuti

    Lasciar raffreddare e farcire

*Presenza di link sponsorizzati

SEGUIMI SU INSTAGRAM

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.