Crea sito

Funghi gratinati al forno cotti senza olio

Funghi gratinati al forno cotti senza olio

Oggi li ho preparati così: funghi gratinati al forno cotti senza olio.

Ti suggerisco di utilizzare i funghi pleurotus [Pleurotus Ostreatus] a mio avviso i più adatti a questa ricetta.

Crescono sugli alberi o sono coltivati in sacchi quindi non presentano residui di terra pertanto non è necessario pulirli.

Inoltre, grazie alla loro conformazione [gambo tozzo e cappello ampio] si prestano ad essere panati.

Di questi funghi ho un vivo ricordo: qualche anno prima di vendere il terreno agricolo, mio padre comprò il cosiddetto “sacco dei funghi” ed erano appunto funghi pleurotus; lo teneva in azienda all’interno di una piccola stanza adibita a ripostiglio ricca di umidità, lo spruzzava di acqua e come per magia non smetteva di raccogliere funghi.

Quell’anno li assaggiammo cucinati in ogni modo possibile!

Torniamo alla nostra ricetta:
• per la gratinatura ho utilizzato il pangrattato integrale, non dimenticare di tenerne conto nel conteggio dei carboidrati totali del tuo pasto;
• per fare aderire la panatura ho utilizzato succo di limone anziché olio, questo come di consueto lo aggiungiamo a crudo al piatto finito.

I funghi gratinati al forno cotti senza olio sono una vera prelibatezza e saranno molto graditi a tavola.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFunghi pleurotus
  • 60 gPangrattato integrale
  • 30 gParmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe misto in grani (con macinino)
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • q.b.Succo di limone
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva (a crudo)

Preparazione

  1. Se utilizzi i funghi pleurotus, solitamente, non è necessario pulirli.

    Altrimenti passa i funghi sotto l’acqua e asciugali con un foglio di carta assorbente da cucina.

  2. Fodera una teglia da forno con un foglio di carta forno e sistemaci sopra i funghi interi con la parte del gambo rivolta verso l’alto.

  3. In una ciotola versa:

    • il pangrattato integrale;

    • il formaggio grattugiato;

    • il sale;

    • il pepe;

    • il prezzemolo;

    e mescola

  4. Irrora i funghi con il succo di limone.

  5. Con l’aiuto di un cucchiaino distribuisci la panatura sui funghi facendola penetrare all’interno delle lamelle.

  6. Riscalda brevemente il forno.

  7. Inforna a 180° C per 20 minuti in forno ventilato.

  8. Appena sfornati, aggiungi un filo d’olio a crudo.

  9. I tuoi funghi gratinati al forno cotti senza olio sono pronti.

    Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.