Crea sito

Filetto di pesce persico alla griglia

Filetto di pesce persico alla griglia

Il filetto di pesce persico alla griglia è un secondo piatto di pesce leggero che richiede una cottura facile e veloce.

Per la cottura del mio filetto di pesce persico utilizzo una bistecchiera – grill – piastra a induzione di quella in petravera.

Con la cottura le carni del pesce persico tendono a sfaldarsi pertanto il filetto va adagiato su piastra con carta forno, non si attacca e la piastra si pulisce in un attimo… un trucco che te ne faciliterà di molto la preparazione.

Il pesce persico è un pesce d’acqua dolce dalle carni sode e delicate di colore rosa chiaro brillante che si trova al banco pescheria già sfilettato e diliscato quindi adatto anche ai più piccoli.

Inoltre è ipocalorico.

Filetto di pesce persico alla griglia
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 filettopesce Persico (400 g circa)
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe misto in grani (con macinino)
  • q.b.prezzemolo (tritato)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva (a crudo)
  • q.b.limone (a fette)

Preparazione

  1. Estrai il filetto di pesce persico dal frigo almeno mezz’ora prima di cuocerlo.

    Lavalo accuratamente sotto l’acqua corrente, lascialo sgocciolare in uno scolapasta e tampona l’acqua residua con dei fogli di carta assorbente da cucina.

    Deve essere ben asciutto.

  2. Procediamo con la cottura:

    • su bistecchiera – grill – piastra a induzione con carta forno.

  3. Taglia un foglio di carta forno della misura della bistecchiera – grill – piastra a induzione o poco più largo [occhio che più sporge più è facile che bruci] e adagiaglielo sopra.

    Scalda la bistecchiera – grill – piastra a induzione con il foglio di carta forno adagiato sopra sempre facendo attenzione che non bruci.

  4. Adagia il filetto di pesce persico, sulla carta forno, sulla piastra rovente.

    Lascia cuocere per qualche minuto.

    Solleva il filetto di pesce persico per verificarne il grado di cottura e la presenza delle righe.

    Giralo con l’aiuto di una spatola per lasagne, delicatamente, facendo attenzione a non romperlo e attendi fino a cottura completa.

    Il filetto di pesce persico non ha spessore uniforme quindi assicurati sia ben cotto anche nei punti più spessi.

  5. Impiatta.

  6. Condisci con sale e pepe, prezzemolo e un filo di olio a crudo.

    Servi con fette di limone.

  7. Il tuo pesce persico alla griglia è pronto.

    Buon appetito!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.