Crea sito

Torta gelato alla frutta

Una torta gelato alla frutta facile direi quasi banale da fare in anticipo e da variare secondo il gusto personale, sia per i tipi di frutta sia per il gusto dei sorbetti all’interno.
Io ho messo un sorbetto al mango non buono molto di più e uno ai frutti di bosco trovati per caso nel banco dei surgelati all’Esselunga( Vi metto le foto perchè sono proprio squisiti!)


La frutta con cui ho tappezzato lo stampo è tanto per restare in tema di frutta esotica, il mango, la papaya poi il kiwi e qualche fragolina rimasta.

La crema “bianca” è solo l’unione di panna montata e mascarpone ma potete aggiungere del latte condensato oppure riempire lo stampo di gelato allo yogurt o alla vaniglia …
Insomma la torta gelato alla frutta è un semifreddo facilissimo che starà bene sulle nostre tavole estive e non solo!

Col senno di poi cioè dopo l’assaggio, penso che anche qualche fogliolina di menta fresca ben sminuzzata ci stia bene messa sullo stampo come la frutta…

Vi suggerisco anche altre ricettine veloci di dolci senza cottura come:
Biscotto gelato alla NutellaBISCOTTO GELATO ALLA NUTELLA

Semifreddo goloso al tiramisùSEMIFREDDO GOLOSO AL TIRAMISU’

SEMIFREDDO VELOCE AL CAFFE’

TORTA GELATO ALLA FRUTTA
La cucina di ASI

Torta gelato alla frutta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzionistampo 22 x 10 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Kiwi
  • 3Fragole
  • 1/2Mango
  • 1/2Papaya
  • 2palline di sorbetto di frutti di bosco
  • 1pallina di sorbetto al mango
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 100 gMascarpone
  • 1 cucchiaiozucchero

Preparazione

  1. • Per la torta gelato alla frutta per prima cosa occorre foderare con la pellicola trasparente lo stampo da plumcake.

    Ora dopo averla pulita asciugata e tagliata a piacere disponiamo la frutta scelta(per me fragole , mango, papaya e kiwi)sul fondo e sulle pareti dello stampo cercando di disporla in modo abbastanza omogeneo.

  2. Mettiamo in frigorifero e prepariamo la crema di base “bianca”.

  1. • In una terrina mettiamo il mascarpone ammorbidiamolo un poco con le fruste elettriche e aggiungiamo a filo la panna fresca.

    Continuiamo a montare fino ad avere un composto morbido e per ultimo uniamo lo zucchero.

  1. • Sulla frutta disposta su tutti i lati dello stampo mettiamo un poco di crema di panna e mascarpone ricoprendola interamente.

  2. • Con lo strumento apposito(sennò usate un mestolino piccolo)fate 3 palle di sorbetto(io 2 al mango e 1 centrale ai frutti di bosco) posizionandole sul fondo dello stampo.

  1. • Ora ricoprite tutto con la crema di mascarpone e panna rimasta, aggiungendo altra frutta fresca se è rimasta.

    Sigillate con la pellicola e mettete subito in freezer per almeno 2 ore, oppure dimenticatevene fino al momento di gustarlo!

  1. • Prima di assaggiarlo abbiate cura di estrarlo dal freezer almeno 15 minuti prima poi tagliatelo a fette e …buon appetito con la torta gelato alla frutta!

    Annalisa

FONTE ricetta vista e modificata qui

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta gelato alla frutta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.