SPAGHETTINI TONNO E LIMONE

Un primo super veloce e molto molto appetitoso oggi per questi spaghettini tonno e limone! Questa è una di quelle ricette sciuè sciuè indicate per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina per impegni o scelte di vita ed è però piena di gusto e di sapore!  Personalmente ho usato filetti di tonno sottolio ma se preferite anche quello al naturale è indicato per questo goloso primo piatto di pesce. Stesso discorso per il peperoncino che ho usato fresco ma anche una spolverizzata di secco darà ottimo sapore al vostro piatto di spaghettini tonno e limone ma andiamo in cucina chè il tempo corre!

SPAGHETTINI TONNO E LIMONE

RICETTA SAPORITA E VELOCE

INGREDIENTI per 4 persone

  • 320 g di spaghettini,
  • 1 spicchio d’ aglio,
  • 240 g di tonno di buona qualità,
  • 3 filetti di acciuga sottolio,
  • succo  e scorza di un limone non trattato,
  • prezzemolo tritato q.b.,
  • peperoncino fresco q.b.,
  • olio evo q.b.,
  • sale q.b.

 


SPAGHETTINI TONNO E LIMONE

PER PREPARARE GLI SPAGHETTINI TONNO E LIMONE

In una padella mettete 3/4 cucchiai di olio evo e come sfrigola aggiungete l’aglio con  i filetti di acciuga.

Con un cucchiaio fateli sciogliere in padella e unite poi il tonno.

Tagliate a pezzetti il peperoncino fresco e mettetelo nel condimento mescolando e continuando la cottura per pochi minuti.

Aggiungete poi succo e scorza di limone e un abbondante trito di prezzemolo.

Mescolate, regolate di sale e di pepe; spegnete il fuoco.

Lessate al dente gli spaghetti in acqua bollente salata.

Scolateli umidi e versateli nel condimento saltando la pasta e componete i piatti dei vostri commensali.

Buon appetito con gli spaghettini tonno e limone!

TI POTREBBE INTERESSARE LE ULTIME RICETTE DEL BLOG

 Antipasti –  PrimiSecondiDolci

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

Precedente CIAMBELLA DI CARNE FARCITA Successivo LE RICETTE PER IL MENU DI PASQUA