Crea sito

Frittelle di riso toscane

 

Frittelle di riso toscane.Le frittelle di riso sono, oltre ai classici bignè di San Giuseppe, il dolce tradizionale della regione Toscana, diffuso anche nelle regioni di centro, consumato nel giorno della festa del papà il 19 Marzo, ma anche una tradizionale ricetta di carnevale molto diffusa. Non conoscete ancora queste frittelle? Avevo già preparato queste frittelle di riso l anno passato ma con un risultato scadente … Quest’anno volevo provare ancora con questo esperimento e cosa di meglio che domandare ad una toscana doc!!!… dopo un adeguata preparazione mi sono messa ai fornelli e questo è il risultato finale …delle ottime frittelle di riso dolcissime e per niente unte …Provate questa ricetta seguendola passo a passo e sarete sicuramente soddisfatti del risultato la cosa più importante per un ottima riuscita della ricetta  è il riposo in frigo…regolatevi anche sul tipo di riso utilizzato molto importante nella cottura … Ora leggete, preparate gli ingredienti e via!!!!

frittelle di risoFrittelle di riso toscane

 

Ingredienti per circa 40 frittelle:

  • 300 ml di latte
  • 250 ml di acqua
  • 100 g di zucchero
  • 2 fette di buccia di limone
  • buccia di 1 limone
  • 200 g di riso originario (se usate altro riso tipo arborio aumentate le dosi di latte + 50 ml e acqua + 50 ml )
  • 2 uova
  • 2/3 cucchiai di farina regolatevi non deve essere troppo colloso
  • una punta di cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 lt di olio per friggere
  • zucchero semolato

Procedimento:

In una pentola versare il latte e l’ acqua. Fare arrivare a bollore latte e acqua con le bucce di limone. Appena i liquidi saranno pronti aggiungere il riso e lo lasciate cuocere per metà,

Aggiungete lo zucchero e  portare a termine la cottura, tenendo mescolato, se vedete  che si asciuga troppo aggiungere acqua a bollore ma non troppa.Appena pronto provate la cottura fate raffreddare per poi mettere in frigo fino al giorno dopo, coperto da una pellicola per cucina.Ora aggiungere le due uova intere, grattugiare la buccia di un limone

Aggiungere i 2/3 cucchiai di farina, e la punta di un cucchiaio di lievito per dolci.Preparate un pentolino con l olio per friggere portare a giusta temperatura e friggere palline non troppo grandi aiutatevi con due cucchiaini da caffè.

Scolatele e passate nella carta assorbente. Passarle nello zucchero semolato ancora tiepide

Per un altra ricetta di carnevale potete cliccare sulle nostre chiacchiere

Arte e fantasia a tavola vi aspetta numerosi per altre nuove ed interessanti ma soprattutto sempre semplici ricette da realizzare in poco tempo, ci trovate in home al sito Arte e fantasia a tavola

Se vi piacciono le nostre ricette e volete essere sempre aggiornati potete seguirci lasciando un vostro like alla pagina di facebook  cliccando Arte e fantasia a tavola colgo l’occasione per ringraziare tutti quelli che sono passati e passeranno da queste parti per le visite, per i commenti….

(Visited 2.938 times, 1 visits today)