Cervo sandwich… per “Arte in tavola”

Con il cervo sandwich , continuano le creazioni artistiche per la sezione “Arte in tavola” : tante piccole e facili preparazioni, da realizzare con i propri pargoletti che possono fungere da aiutanti e gustare così una ricetta fatta con le loro mani! Andiamo subito a vedere come realizzare questa facilissima ricetta!

Cervo sandwich di pancarrè per “Arte in tavola”

Cervo sandwich arte in tavola blog cucina giallo zafferano A pummarola ncoppa ricetta per bambini pan carrè wurstel

Cosa serve per la ricetta:

  • Due fette di pan carré o pan bauletto integrale
  • Un pomodoro
  • Wurstel
  • Olive nere
  • Fettine di formaggio tipo Sottilette

Utensili: due coppapasta (uno più piccolo, l’altro più grande), un coltello

Cervo sandwich arte in tavola blog cucina giallo zafferano A pummarola ncoppa ricetta per bambini pan carrè wurstel

Come preparare il cervo sandwich di pancarrè per “Arte in tavola”:

Innanzitutto coppiamo le due fette di pan bauletto integrale, che costuituiscono la faccia del cervo. Le poggiamo una sull’altra (la più piccola farà da musetto) e tagliamo un pomodoro in due parti: quella finale fungerà da naso al nostro animaletto da mangiare.  Tagliamo poi in due un wurstel e lo incidiamo , effettuando tre tagli in maniera obliqua sulla lunghezza ( saranno le corna del cervo). Con le parti restanti, creiamo due triangolini per le orecchie e andiamo a realizzare gli occhi, appallottolando un pezzettino di fettine di formaggio, intorno alle quali posizioneremo un anello di oliva, così come anche al centro. Con i resti del wurstel, prepariamo il sorriso: basta un piccolo filamento, che modelliamo con le mani. Montiamo tutto e siamo pronti a mangiare questa merenda preparata con le nostre mani! Buone preparazioni e a presto con nuove e golose ricette!

Se vuoi conoscere le ultime novità, puoi seguirmi anche su Twitter e/o Pinterest

Commenti

Commenti

Precedente Meringhe, impasto base Successivo Gnocchetti pomodorini e bottarga

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.