Crea sito

wurstel fritti / ricetta finger food

I wurstel fritti sono una ricetta facile e sfiziosa che potete preparare all’ultimo momento per arricchire i vostri buffet o piatti d’antipasto durante festicciole per bambini o riunioni con gli amici. I wurstel fritti sono una ricetta finger food e si possono mangiare sia tiepidi che freddi insieme a svariate salse partendo dalla classica maionese o dalla salsa rosa.

wurstel fritti / ricetta finger food

wurstel fritti
wurstel fritti

Ingredienti per i wurstel fritti / ricetta finger food

  • 500 g di wurstel
  • olio di arachide per friggere q.b
  • maionese, ketchup, salsa rosa

Preparazione dei wurstel fritti

Aprite le confezioni di wurstel scelte, potete utilizzare carne di suino, pollo o tacchino con diverse dimensioni in base alle vostre preferenze.

Appoggiate i wurstel sul tagliere e divideteli con un coltello a pezzi lunghi 3-4 cm. Incidete una croce su uno dei lati di ogni pezzo, affondandovi il coltello per almeno 1/3 della loro lunghezza (questa operazione permetterà che i wurstel si aprano durante la cottura gonfiandosi fino a raggiungere un’apparenza molto sfiziosa che ricorderà la forma di un piccolo polpo.

Versate l’olio di arachide dentro ad una pentola adatta alla frittura e fatelo scaldare. Metteteci i pezzi di wurstel e friggeteli a fuoco vivace per 2-3 minuti al massimo. Mescolateli in continuazione in modo da permettere una cottura omogenea.

Scolate i wurstel e adagiateli su carta da cucina assorbente o carta gialla per fritti. Lasciateli intiepidire e infilzate ognuno di loro con uno stuzzicadenti. I wurstel fritti sono pronti!

wurstel fritti
wurstel fritti

Sistemate i wurstel fritti dentro a ciotoline o su un vassoio da portata e serviteli in tavola accompagnandoli con diverse salse, ad esempio maionese, ketchup, salsa rosa o altre salse barbecue come la salsa di senape o la Carolina red barbecue sauce .

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.