Crea sito

pasta zucchine pomodorini, una fresca brezza di stagione

La pasta zucchine pomodorini risulta un pratico e veloce primo piatto di pasta e verdure di stagione che può essere preparato all’istante con pochi ingredienti e senza fatica.

pasta zucchine pomodorini
pasta zucchine pomodorini

La pasta zucchine pomodori, una fresca brezza di stagione senza rinunciare al gusto.

 

 

Ingredienti
350 gr di pasta corta
250 gr di pomodorini datterini
2 zucchine scure
2 spicchi d’aglio
1 scalogno
misto di erbe aromatiche
olio extravergine di oliva
pecorino stagionato o parmigiano reggiano

Preparazione pasta zucchine pomodorini

Lavate e mondate le zucchine, tagliatele a listarelle o alla juliènne in modo da ricreare la forma della pasta.

pasta zucchine pomodorini
tagliare le zucchinete saltare

Scaldate una padella antiaderente e fate saltare le zucchine insieme all’aglio schiacciato con un filo d’olio di oliva per 3 minuti circa. Unite lo scalogno tritato finemente e insaporite il tempo di tagliare i pomodorini a metà e aggiungerli in padella. Aggiustate di sale e pepe e unite un pizzico di erbe aromatiche secche (se volete insaporire con erbe fresche, usate qualche foglia di maggiorana, timo, salvia, rosmarino e alloro) e continuate la cottura per 1-2 minuti circa.

pasta zucchine pomodorini
cottura

Nel frattempo, fate cuocere la pasta molto al dente in abbondante acqua leggermente salata (ho usato una combinazione di fusilli e mezze penne rigate, due formati con lo stesso tempo di cottura, una pratica e divertente abitudine per utilizzare al massimo le risorse in cucina). Scolate la pasta e ultimate la cottura in padella insieme a zucchine e pomodori aggiungendo un mestodo dell’acqua di cottura (basterà un paio di minuti, il tempo di restringere i liquidi di cottura).

Servite in tavola e cospargete con scaglie di pecorino stagionato o parmigiano reggiano a piacere.

La pasta zucchine pomodori, una fresca brezza di stagione senza rinunciare al gusto.

pasta zucchine pomodorini
pasta zucchine pomodorini

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.