latte caldo zuccherato

Il latte caldo zuccherato con la frutta è una bevanda a base di latte e uova arricchito in questa occasione con i frutti di bosco come lamponi e mirtilli. Con un solo sguardo, vi scalderà il cuore al mattino durante il periodo delle feste.

latte caldo zuccherato
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la crema di latte

  • Latte 1 l
  • Zucchero 100 g
  • Baccello di vaniglia 1/2
  • Tuorli (uova medie, circa 50 g) 3

La frutta

  • Lamponi 125 g
  • Mirtilli 125 g
  • Zucchero a velo 45 g

Preparazione

La frutta

  1. Per iniziare, mettete i lamponi e i mirtilli in un recipiente. Cospargete la frutta con lo zucchero vanigliato e mescolate delicatamente con una spatola da cucina.

  2. Coprite il recipiente con un foglio di pellicola trasparente e riponete in frigorifero. Lasciate marinare la frutta per almeno 10 minuti.

Latte e uova

  1. Versate il latte in una casseruola a doppio o triplo fondo. Unite il baccello o bacca di vaniglia. Aprendo per il lungo la bacca di vaniglia, i semini potranno uscire con più facilità durante la cottura regalando più aroma alla preparazione.

  2. A continuazione, aggiungete lo zucchero semolato, mescolate e portate il latte ad ebollizione. Togliete la casseruola dal fuoco e lasciate riposare il latte per qualche minuto.

  3. Ritirate la bacca di vaniglia con una pinza da cucina. Se non desiderate trovare i semini neri dentro alla preparazione finita, potete filtrare il latte passandolo con un collino a maglie strette. Non buttate la bacca di vaniglia, utilizzatela per aromatizzare, ad esempio, il barattolo dello zucchero.

  4. Se riuscite a trovare i tuorli separatamente, mettetele direttamente in una boule. Se avete le uova intere, rompetele e dividete i tuorli dagli albumi, mettendo i primi nella boule. Conservate gli albumi per utilizzarli nella realizzazione di un’altra preparazione.

  5. Prelevate 2 cucchiai di latte caldo e frullate i tuorli con una frusta elettrica. Aggiungete i tuorli al latte nella casseruola e amalgamate bene.

  6. Riportate il composto sul fuoco. Fate riscaldare il latte a bassa temperatura senza mai portarlo ad ebollizione per 15-20 minuti fino a densità desiderata.

  7. Mescolate costantemente per evitare che la temperatura aumenti, evitando così che il composto si attacchi alla pentola. Mescolate con la marisa o leccapentola con movimenti circolari regolari prima ai bordi e poi al centro della pentola.

  8. Se vi è possibile, utilizzate un termometro da cucina per mantenere sotto controllo la temperatura che non dovrà oltrepassare gli 90 °C.

  9. Spegnete il fuoco e trasferite il latte caldo zuccherato in una caraffa adatta. Riprendete la frutta riposta in frigorifero e dividetela dentro ai bicchiere o tazze da colazione. Versateci il latte caldo zuccherato sopra e gustatevi il momento del mattino più dolce della giornata.

Note

Il latte caldo zuccherato può essere fatto raffreddare e riposto in frigorifero per essere consumato in un secondo momento in accompagnamento, ad esempio, al brunch della domenica.

Seguite Fusione su Facebook e Instagram

Precedente saku di tonno e pompelmo rosa Successivo lasagne ai broccoli in salsa morney

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.